martedì 22 gennaio 2019

LE PER LE DEI MONI



STATE A.T.TENTI a chi PARLA BENE e RAZZOLA MALE!
Si salverà solo chi conoscerà quella VERITA' che è l'opPOSTO della VOLONTA' UMANA. E' UNA GUERRA SPIRITUALE! In questo VI-DIO ci sono tutte le PER LE della COLLAna

venerdì 18 gennaio 2019

Dalla mia ANNAuccia su marco due viGOLA UNO doDICI



Nel leggere la Bibbia bisogna tenete conto di altri passi biblici e prendete in esame anche il contesto storico dei fatti. In questi ultimi tempi, nella Chiesa, si discute troppo di fondamentalismo cattolico distrutto da certi spregiudicati innovatori e del tradizionalismo cristiano annientato a uno “squallido” Concilio, ritenuto progressista, per non dire comunista.Invece si dimentica come appariva il VOLTO di MARIA, quando seguiva il FIGLIO che innescava il SUO FUOCO sul REGNO del PADRE sopra la pula che copriva gli occhi dei nostri simili. OGGI ancor più di allora, dove il tiranno non è un popolo straniero ma è confuso tra noi. Ma perché non vi fate delle domande nel leggere questo PASSO che non è una PARABOLA, ma REALmente a.C.CADUTO. Oggi come all’ORA!SEGUITEMI, VENITE con ME, nella CASA di SI-MONE detto PIETRA:Era già entrato a Cafarnao di Sabato e lo fece anche questa volta ma non nella sinagoga. Ormai lo conoscevano e preferivano ascoltarlo in casa di Simone. E non ditemi che non era un SABATO! Vista la tanta gente che sarebbe stato a lavorare nei campi o nelle loro botteghe. Ma qualcuno incominciava a tramare contro di Lui. Le scritture, come i vangeli, non spiegano tutto e Gesù stesso dice che avrebbe mandato chi avrebbe preso dal suo e lo avrebbe annunciato (Gv 16,14). A quei tempi, chi avrebbe portato su una barella un paralitico che veniva considerato meritevole dei castighi che doveva scontare in quel povero corpo? E chi avrebbe aperto il tetto di una casa di Sabato, se questo veniva considerato sicuramente un lavoro fisico, come anche il portare o aiutare un malato? Al massimo lo si poteva fare in casa. Lo hanno fatto perché si fidavano della casa di Pietro? Perché non vi fate delle domande per capire in cosa consisteva quella FEDE di quei quattro uomini che in altre circostanze non sono stati utilizzati per portare il vero malato davanti a Gesù?Arriviamo al PUNTO della PRE-MESSA, cioè il vero peccato da estirpare negli uomini di OGGI. Perché Gesù vedendo questa provocazione, cioè di eseguire lavori fisici per quel peccatore”, dice: «Figliolo, ti sono rimessi i tuoi peccati»? Forse perché erano seduti là “alcuni” scribi che pensavano in cuor loro: «Chi è questo che insegna come uno che ha autorità e non come loro a parole?». Ma Gesù, avendo subito conosciuto nel SUO SPIRITO, cosa pensavano tra sé, disse loro: «Perché pensate così nei vostri cuori? Che cosa è più facile: dire al paralitico: “Tu non hai colpa e nemmeno chi ti ha portato, ma sicuramente chi ha organizzato tutta questa MESSAinSCENA, per prendermi in giro e vedere il mio CUOR-RAGGIO di distruggere questa falsa vostra religione?”. O A.D.dirittura d’IRE (non fARE): “Alzati, PRENDI il tuo lettuccio e torna a casa? E’ finita la MESSAinSCEMA!”».Vi state scandalizzando? E di cosa? FARE LAVORARE uno che se ne stava di Sabato nel letto a santificare il GIORNO in cui Dio ha portato a compimento tutte le c’OSE? (Gn 2,3).Per questo GESU’, in quanto “Figlio dell'uomo” in un corpo di figlio di donna, ebbe il potere all’ORA e c’OME ADEsso di riposizionare i peccati affinché vengano CANCELLATI! Padroni di non crederci e di continuare a friggere l’aria! Ma A.T.TENTI! Nella Chiesa c’è chi teme di perdere il PROprIO POSTO di PRE-DOMINIO, incutendo pAURA sulle pecore disPERSE e che hanno dimenticato come si può vincere sui lupi. Siccome sono MISERIcuorODIOSA aggiungo una doMANDA: “In c’OSA consiste ADEsso, nei vostri tempi, dire «Non abbiamo mai visto nulla di simile!».  Riuscire a far camminare uno storpio, con tutta la tecnologia possibile che Gesù stesso disse che saremo riUSCITI a fare meglio di LUI, o (sg)AMARE chi usa la religione per riEMPIRE le loro tasche e cercare di far FUORI chi inVECE VIENE a SALVARE TUTTI?E quando dico TUTTI, vuol dire TUTTI!Anche SATANA con tutti i suoi deMONI!
AMEN

mercoledì 16 gennaio 2019

QUA lo DIO d'hobbyAMO seguiRE?

Non serve studiare le parole dei sapienti perchè, per un motivo o un altro, SONO MORTI lo stesso e nessuno potrà sapere cosa hanno provato nell'INTIMO del LORO ESSERE. AMEN, ahimè, mi tocca PRO-VOCARE i sapienti, per questo MOTIvo. Ma fatemi sapere se bisogna continuare a raccontare favole ottimiste ai bambini o sbattergli la VERITA' della VITA in FACCIA, come sostengono certi NATI GRANDI. Mi rispondeRETE? Potrò poi replicare come riSPONDErete?
L'umano non è una macchina e se a qualcuno non piace che scrivo STRANO, io lo faccio per evitare il controllo da parte di chi usa macchine per controllarci.
Io con l'amore che solo un umano può dare, anche ad una macchina, sono riUSCITO a scardinare il CHE RUBINO e a mangiare il frutto della Vita che poi è risultato quello del Bene e del Male, visto che giustamente il SerPENTE ci dette quello GIU'STO della VITA, dicendo di dire che era quello della conoscenza del BENE e del MALE. Troppo A.S.tutto il FIGLIO? Da chi avrà PRESO? Dal Padre o dalla MATER?
VI dico questo per chiederVI se VoI conoscete la VERA VITA vissuta o, ahimè comeme', il BENE e il MALE.
 

martedì 15 gennaio 2019

riBELLAti al Dio MALvAGIO



Abramo era sterile e Ismaele era figlio di entrambi i suoi schiavi. Sara lo sapeva perchè ebbe figli dal Faraone. Invece Isacco era figlio di Sara con UNO DEI TRE visitatori. Per questo scaccio i due stanieri e promise a Sara che lo avrebbe ucciso quel figlio strano che era albino e rideva sempre. Era down! Ma salito sul monte dei sacrifici di quel tempo, ricordò tutta la sua vita e le lotte contro certe credenze stupide. Quando tornò a valle con il figlio che seppe anche fare la sua parte da vero Angelo del Signore, Sara era morta di crapacuore. Da allora la discendenza ebraica è riconoscibile da parte di MADRE. E da questo si comprende come anche MARIA è la MADRE di quel DIO divenuto il SIGNORE dei DEI.  

lunedì 14 gennaio 2019

Si salveranno solo i TERRA PIAZZISTI?


Sta succedendo davvero qualcosa di strano: il polo Nord magnetico della Terra si sta allontanando dal Canada e sta migrando, molto rapidamente, verso la Siberia. Ma i geologi non sanno ancora il perché: gli esperti, tuttavia, ipotizzano che questo spostamento sarebbe legato molto probabilmente alle anomalie del flusso di ferro fuso che si trova all’interno del nucleo della Terra. Precisiamo che il campo magnetico terrestre è un fenomeno fisico notevolmente importante per la vita sulla Terra: si estende per decine di migliaia di chilometri nello Spazio, formando la cosiddetta magnetosfera, la cui presenza ci protegge dai raggi cosmici e dalle radiazioni provenienti dal vento solare. Viene prodotto dai moti che avvengono all’interno del nucleo della Terra, composto da ferro allo stato liquido in movimento che crea corretti elettriche che, a loro volta, generano il campo. La Terra gira come una trottola che tende a fermarsi e a cadere. Si fermerà del tutto .. ribaltandosi, o riprenderà a girare dal senso opposto, meno velocemente?
E chi si salverà in quei tre giorni di buio? Sperate (o pregate) che non accada di inverno e giorno di festa. Chi sa risolvere il problema dell'inverno e del giorno di festa, visto che quello della Terra non potete risolverlo?

MATTEo TRE QUInDICI



Lui disse: "Ora io vi dico la verità: è bene per voi che io me ne vada, perché, se non me ne vado, non verrà a voi chi convincerà il mondo quanto al PECCATO, alla GIUSTIZIA e al GIUDIZIO. Quanto al peccato, perché non credono in me; quanto alla giustizia, perché vado dal Padre e non mi vedrete più; quanto al giudizio, perché il principe di questo mondo è stato giudicato".

PerTANTO anche l'autore del peccato è giusto che venga giudicato e condannato da chi è caduto nel peccato.
Per questo anche il malfattore alla sua sinistra viene salvato, in quanto ha riconosciuto che Gesù poteva salvarlo.
Quello alla sua destra, invece continuava ad insistere che poteva evitare di cadere e per questo era meritevole di morire in croce.
Che poteva altro dire Gesù a quel testardo se consolarlo che OGGI STESSO TU SARAI PARAdiSO!