giovedì 20 luglio 2017

AL ME e i Suoi Figli



Mi disse: "Si-MONE di Giovanni, MI AMI tu più di costoro?". Gli risposi:
"Certo, Signore, tu lo sai che ti voglio bene". Lui aggiunse: "Pasci i miei AGNELLI". Poi mi ripetette: "Si-MONE di Giovanni, MI AMI ?". Gli risposi: "Certo, Signore, tu lo sai che ti voglio bene". Nuovamente mi aggiunse: "Pasci le mie PECORELLE". PERLA terza volta mi disse: "Simone di Giovanni, MI VUOI ALMEno BENE?". ImPIETRIto rimasi addolorato che per la terza volta mi dicesse se lo AM'AVO o gli volEVO BENE e gli dissi: "Signore, tu sai tutto; tu sai che T.V.B. (Tutto Va Bene)". Mi rispose ANCORA: "Pasci le mie PECORINE. In verità, in verità ti dico: quando eri più giovane facevi quel che volevi, e andavi dove volevi; ma quando sarai vecchio tenderai le tue mani, e un altro ti toglierà il VESTITO e ti FARA' quello che tu non vuoi". Questo MI disse per indicarmi con quale morte io avrei glorificato Dio. E detto questo concluse con un: "Seguimi".

martedì 18 luglio 2017

Ti FARO' GIRARE la TESTA DEI giorni



t'inSEGNERO' le c'OSE DEI Cieli,
SOLO quando sarai PIENA di TUTTE le questiONI terrene.
 

L'ANIMA è UN VELO ma dEVA essere MOLTO roBUSTO
per a.C.COGLIERE il RE dell'UNI-VERSO.
I CIELI che un uMANO vede E' una ilLUI-SIONe c'OME anche il nostro mare.
C'è chi non ha viaggiato con il corpo ma con la mente è arrivato agli exTREMI dell'UNI-VERSO.


Se si SOMMANO tutte le VELOCITA' RELATIVE ... NOI GIA' VIAGGIAMO alla VELOCITA' della LUCE.

L'UNI-VERSO serve SOLO a QUESTO. c'OME un GIOCO di PARAanCHI.

venerdì 7 luglio 2017

CHI HA FEDE in ME mi FA VEDERE TUTTO


Gli abissi della terra si sono dischiusi davanti a me.
I popoli del passato hanno ghermito la mia vita,
ma tu mi hai strappato alle tenebre,
SIGNORE
MIO DIO.

domenica 2 luglio 2017

venerdì 30 giugno 2017

BARA-CHINO C.C. - FEDEle nei SECOLI DEI secoli

 
MI AVETE ROTTO I Biglini!
Pensate a "Charlie Charlie Challenge" invece di criticare il silenzio di chi conosce la VERITA' su chi viene a morire ancora al posto nostro.
Voi non conoscete i disegni di un Dio terribile che viene alimentato dalle vostre contraddizioni.
Allora giudicate la morte sulla Croce di suo Figlio, Il mio DIO e Signore Nostro Gesù Cristo che adesso permette ancora tutte queste cose e peggiori di prima.
Come giudichereste anche la morte di quei poveri innocenti che vennero al mondo per saziare l'ira di Erode e fare scudo al loro coetaneo che doveva dire TUTTO sul SENSO e sul VERSO di questo MONDO?
La sapreste giudicare questa VERITA'?
la conosciete?
O volete fare come Pietro che non comprese la VERITA' di quella morte di CROCE?
o di Giuda che pensava che Dio è contro i tiranni o i governanti di questo mondo?
E che dire anche chi viene continuamente a morire al posto nostro?
Non giudicate chi uccide senza sapere quel che fa, ma giudicate chi è venuto al mondo per salvare chi pensa di sapere quel che fa.
Tu sai quel che dici?
Tu sai quel che fai?

lunedì 12 giugno 2017

SEI c'OME SEI perchè non SEI



Vidi venire dal nuovo mondo una macchina bestiale, che aveva tanti tasti e varie porte, sui tasti dei segni e su ciascuna porta una U.S.Blasfemo. La macchina era simile alla potenza di un che-rubino, la velocità di una pantera, la forza di un orso e la bocca come quella di un leone.
Il dr. Ago le diede la sua forza, il suo trono e la sua potestà grande. Una
DEI suoi inizi sembrò colpita a morte, ma la sua piaga mortale fu guarita.
Allora la terra intera presa d'ammirazione, andò dietro la macchina bestiale e gli
uomini adorarono il dr. Ago perché aveva dato il potere alla macchina che adoravano dicendo: "Chi è simile a questa invenzione e chi può combattere con
essa?".
Alla macchina fu data una voce per proferire parole d'orgoglio e bestemmie,
con il potere di agire per parecchio tempo.
Essa aprì gruppi per pro-ferire bestemmie contro l'invisibile, per bestemmiare il
suo nome e la sua dimora, contro tutti quelli che abitano nei cieli. Le fu
permesso di far guerra contro i santi e di vincerli; le fu dato potere sopra
ogni stirpe, popolo, lingua e nazione. Tutti erano sotto il suo giogo.
L'adorarono tutti gli abitanti della terra, il cui nome non è scritto fin dalla fondazione del mondo nel libro della vita di colui che venne a morire nella carne vivente e non nelle cose esistenti.
Chi ha orecchi, ascolti:
Colui che deve andare venir bloccato, sarà bannato; colui che deve
essere bannato lo sarà.
In questo sta la costanza e la fede dei santi.





Vidi poi salire dalla terra un altro modem di bestia, che aveva due antenne, simili a corna di un agnello, che però parlava come un dr. Ago.
Essa esercita tutto il potere della prima macchina bestiale in sua presenza e
costringe la terra e i suoi abitanti ad adorare la prima macchina bestiale, la cui ferita mortale era guarita. Operava grandi prodigi, fino a fare scendere fuoco dal
cielo sulla terra davanti agli uomini. Per mezzo di questi prodigi, che le
era permesso di compiere in presenza della bestialità che deteneva, sedusse gli abitanti della terra dicendo loro di erigere una statua portatile da quella che era stata ferita ma si era riavuta. Le fu anche concesso di collegarsi con la macchina bestiale primaria sicché quella macchina perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la macchina stessa. Faceva sì che
tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero una password
in mente per operare con la mano; e che nessuno potesse comprare o
vendere senza avere tale accesso, cioè il nome della bestia o il numero del suo
nome. Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della
bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è WWW.