mercoledì 3 dicembre 2014

ANNA bloccato cOME ME in ALBum di FACCE

La chiamano la SECONDA moltiplicazione DEI pani e DEI pesci, ma è un VERO inSEGNA-mento per pre-PARARSI alla FUGA da questo mondo, da VERO RE per i SUI SUdDITI, divenuti FRAtelli di VIAgGIO.
Chi ha conDIVISO con il CAPO tutte le sofferenze, COME in un CORPO UNICO, è DEGNO di riSORGERE inTEro e intATTO.
COME l'ANIMA, ma TUTTA come un CORPO.
Non solo il TABERNACOLO, ma TUTTA la CHIESA.
Ma che DICO!
COME TUTTA una CITTA', UNA NAZIONE, ... UN MONDO inTEro.
Non più di TERRA, ma TUTTA del CIELO.
Ho fatto la rima?
Cos'è la rima se non una SI MILITudine di SUO...no?



AMOri MIEI, non TE-ME-TE, nulla è andato perduto.
Basta che una sola tartarughina riuscirà a raggiungere il mare e la SPECIE TUTTA sarà salva.
Ma anche nel MARE non è tutto finito.

Non temete! Continueranno a parlare le IMMAGINI, le PAROLE, ... le PIETRE.
Lo SPOSO si SALVO' e ORA ha SALVATO la SUA SPOSA.

Da ora in POI potete solo percepire il LORO ECO, il MIO e SUO...no.


COME DEI carcerati che si prePARANO all'EVA-SION da una SI-TU-AZIONE che non è di GIU'stizia, ma di ingANNO.
Non tutti sono PRONTI a superare il perCORSO, ma cOME si può NON conDIVIDERE la propria FORZA con CHI ti AMA e crede nella TUA PAROLA.
Cosè l'AMO-RE?
VOI VELO avete inSEGNATO!
Io CONOSCEVO SOLO la VERITA'.



In quel tempo, Gesù giunse presso il mare di Galilea e,
salito sul monte,
lì si fermò.
Attorno a lui si radunò molta folla,
recando con sé zoppi, storpi, ciechi,
sordi e molti altri malati;
li deposero ai suoi piedi,
ed egli li guarì,
tanto che la folla era piena di stupore nel vedere i muti che parlavano,
gli storpi guariti, gli zoppi che camminavano e i ciechi che vedevano.
E lodava il Dio d’Israele.
Allora Gesù chiamò a sé i suoi discepoli e disse:
«Sento compassione per la folla.
Ormai da tre giorni stanno con me e non hanno da mangiare.
Non voglio rimandarli digiuni,
perché non vengano meno lungo il cammino».
E i discepoli gli dissero:
«Come possiamo trovare in un deserto tanti pani da sfamare una folla così grande?».
Gesù domandò loro: «Quanti pani avete?».
Dissero: «Sette, e pochi pesciolini».
Dopo aver ordinato alla folla di sedersi per terra,
prese i sette pani e i pesci,
rese grazie,
li spezzò e li dava ai discepoli,
e i discepoli alla folla.
Tutti mangiarono a sazietà.
Portarono via i pezzi avanzati:
sette sPORTE piene.

32 commenti:

  1. cOSA vuol dire il TUO inVITAre a VENIRE con TE nella CAPANNA?
    Perché ANNA lo CHI ed EVA?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CAP...ANNA!

      GIU'nti in una CAP...ANNA, cOSA si FA per PRIMA cOSA?

      Elimina
    2. credo ....si chiuda la PORTA!
      sempre ....ci sia

      Elimina
    3. Mi dispiace! hanno già risposto!
      cOME VEDI, da te STESSA, la tua risposta diPENDE se c'è o non cè la PORTA. Come pure CHIudere le finestre.
      Ma siete mai andati in una C.A.P.d'ANNA?

      Elimina
    4. Mi serve il C A P ...o D O G L I E.

      Elimina
  2. La Capanna è una metafora?
    Perché se uno ti contraddice ti offendi? Non ammetti che uno abbia qualche concetto sulle Scritture diverso dal tuo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io cerco CHI si METTE contro a quello che S.O.S.tengo e che e CHE VOGLIO diVULGAre. L'ho sempre detto che cerco MISTICI e STUDIOSI. Questi ultimi, alMENO, per distruggere le MIE TESI se si contrappongono alle SCRITTURE.
      Ma il problema è che si contaddicono LORO e non IO, se poi parlo APERTAMENTE.
      La C.A.P.ANNA = META-FORA?
      Cos'è la metafora?
      E' conSIDERata la "REGINA" delle figure RETOriche, la metafora (dal gr. metaphorá «trasferimento», in lat. translatio) è un tropo, cioè un sovvertimento di significato, rispetto al significato proprio, di due parole o segmenti discorsivi.

      DICI AMO una FIGURA simile?
      UNA SI MILITudine FIGURATA?

      Guai a contraddirmi ! Che vuol dire che non mi devo IO contraddire in quello che IO S.O.S.tengo e non TU nel dire il contrario se poi risulta più VERO se viene più illuminato e per questo E TERNO.

      Poi se il Concetto è lo BELLO ... benVENGA. Lo giudicheremo come giudicò LUI una volta dando un rigore VERO pur non avendo visto, ma ricevendo conFERMA da chi lo aveva VISSUTO.

      Elimina
  3. Cavolo!
    Pensavo che mi avesse bloccata per una risposta che le avevo dato invece e' stata bloccata lei?
    Ma perche'?
    Ma non e' che fra un po' banneranno anche me?
    Beh...non credo perche' vengono bloccati solo i migliori mi sa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei ancora in "PERICOLO", come era diventato il CORPO e il SANGUE di GESU' e della SUA SPOSA. Pensa un po' se CHI ha vinto una malattia MORTALE, avendo a.C.quiSITO i GIUSTI ANTI-CORPI, può con una sola PARTICOLA del SUO CORPO o una STILLA del SUO SANGUE ... eliminare la MALAtTIA.
      A.D.dirittura la MORTE, nel caso di GeSU' e della SUA sPOSA.

      Elimina
    2. Quindi certe persone sono pro-morte?
      Hanno paura di chi dona l'eternità?

      Elimina
    3. Al contrario!
      Prenderebbero tutto e SUBITO.
      E' da fare un FILM?
      Sai quanti soldi avrebbero fatto i SIMON mago del tempo se avessero avuto tra le mani il CORPO e il SANGUE di quell'UOMO?

      Elimina
  4. Eh, anche a me aveva chiesto della C.A.P. ANNA...
    ...ma lo chiedeva a tutti eccheccavolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TU SAI DOV'E'.
      O non TELO ha DETTO?

      Segui la LUCE della SUA AUR'ORA.

      Elimina
    2. Allora non sei tu che hai colto la MEILA

      Elimina
  5. In una C.A.P. ANNA...se fa freddo si accende il fuoco...se fa caldo si aprono le finestre e si pulisce la polvere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se fa freddo non si SCOPA?
      Poi il POSTo non parla di CAPAnne!

      Elimina
    2. Eh sì...lo sapevo di averlo dimenticato.
      Ma prima ci si riscalda e poi si scopa.

      Elimina
    3. In MEZZO alla POLVERE?
      Una SPAZZATA VELOCE è sempre MEGLIO FARLA.

      Elimina
  6. https://www.youtube.com/watch?v=x2VxllhFEMo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima PERO' bisogna diVIDEre qualCOSA da quella che CI UNISCE.
      Ma chi è quello che DORME vicino a CHI PARLA?

      Elimina
  7. Che merda faccialibro!
    Con questo si e' proprio precluso lo Spirito del Signore...o no?
    Quasi. Lo Spirito va dappertutto e nessuno può fermarlo...o sì?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo SPIRTO è anche COME LINGUE di FUOCO che PURIFICANO inC'E'nerenDOLI.
      Ma TUTTO segue il diSEGNO preFISSATO.
      Tu riuscirai a farti b'ANNAre?
      Troppo facile farsi osANNAre.

      Elimina
    2. A me ne' osannano ne' bannano...senza infamia e senza lode..che tristezza...magari mi bannassero...sono stufa di facce libro...non so se sono almeno utile in qualche modo...in tal caso almeno avrebbe un senso rimanerci.

      Elimina
    3. Hai sempre incontrato ANNA che ti ha portato DAME'.

      Elimina
    4. Come dice il Papa...che c'è sempre Qualcuno che ci porta da Qualcuno...ma non ha detto proprio così...tutto nasce dal male...come dice Anna...come le hai detto tu.

      Elimina
    5. ANNA ti ha sPIEGATO t'ANTo.
      Ora sta a TE UNiRE i PEZZI del MOSE'-AUTO.

      Devo ABBInare a CHI VIENE altri viDEI?

      Ma cOME fai a NON CAPIRE cOSA vuol dire FIGLIOlanza di un DIO?

      Devi riuscire a PARTOrire il FIGLIO dell'UOMO.
      Devi trovare l'UOMO e poi seguire le istruzione della MADRE.

      Elimina
  8. Di Madre ce n'è una sola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUALE?
      Quella MATERiale o spiRITUALE?

      Elimina
  9. O ce ne sono due? Quella carnale e quella spirituale...
    ...di certo non ce ne sono tante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di MADRI ce ne sono TANTISSIME.
      Ma SOLO UNA è TRINA.

      Elimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.