giovedì 7 agosto 2014

usciRE dal SEnNO DdIO

EpPURE TU SPIRITO PEN-SAVI:

 Salirò in cielo,
sulle stelle di Dio
innalzerò il trono,
dimorerò sul monte dell'assemblea,
nelle parti più remote del settentrione.
 Salirò sulle regioni superiori delle nubi,
mi farò uguale all'Altissimo.

«Ecco, verranno giorni – oracolo del Signore –, nei quali con la loro "due "CASE" concluderò un’alleanza nuova. Non sarà come l’alleanza che ho concluso con i loro padri, quando li presi per mano per farli uscire da dove erano stati POSTi, alleanza che essi hanno infranto, benché io fossi loro Signore. Oracolo del Signore.
Questa sarà l’alleanza che concluderò con la CASA del primo, dopo quei giorni – oracolo del Signore –: PORRO' LA MIA LEGGE DENTRO DI LORO, la scriverò SUL loro CUORE. Allora io sarò il loro Dio ed essi saranno il mio popolo. Non dovranno più istruirsi l’un l’altro, dicendo: “Conoscete il Signore”, perché tutti mi conosceranno, dal più piccolo al più grande – oracolo del Signore –, poiché IO PERDONO LA LORO INIQUITA' E NON RICORDERO ' PIU' IL LORO PECCATO
».
 
L'ANIMA:
 
Crea in me, o Dio, un cuore puro, rinnova in me uno spirito saldo.
Non scacciarmi dalla tua presenza e non privarmi del tuo santo spirito.
Rendimi la gioia della tua salvezza, sostienimi con uno spirito generoso.
Insegnerò ai ribelli le tue vie e i peccatori a te ritorneranno.
Tu non gradisci il sacrificio; se offro olocausti, tu non li accetti.
Uno spirito contrito è sacrificio a Dio;
 
un cuore contrito e affranto tu, o Dio, non disprezzi.
 
 





37 commenti:

  1. Carissimo, ti scongiuro davanti a Dio e a Cristo Gesù che verrà a giudicare i vivi e i morti, per la sua manifestazione e il suo regno: annunzia la parola, insisti in ogni occasione opportuna e non opportuna, ammonisci, rimprovera, esorta con ogni magnanimità e dottrina.
    Verrà il giorno, infatti, in cui non si sopporterà più la sana dottrina, ma, per il prurito di udire qualcosa, gli uomini si circonderanno di maestri secondo le proprie voglie, rifiutando di dare ascolto alla verità per volgersi alle favole.
    Tu però vigila attentamente, sappi sopportare le sofferenze, compila tua opera di annunziatore del Vangelo, adempi il tuo ministero.
    Quanto a me, il mio sangue sta per essere sparso in libagione ed è giunto il momento di sciogliere le vele.
    Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la mia corsa, ho conservato la fede.
    Ora mi resta solo la corona di giustizia che il Signore, giusto giudice, mi consegnerà in quel giorno; e non solo a me, ma anche a tutti coloro che attendono con amore la sua manifestazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sforzo di farlo ma ... VALE SEMPRE ...
      "Chi vuol venire dietro di me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Poiché chi vorrà salvare la sua vita la perderà, e chi perderà la sua vita per me la troverà. Che vantaggio, infatti, avrà l’uomo nel guadagnare tutto il mondo, se poi perde l’anima? O che darà l’uomo in cambio dell’anima sua? Poiché il Figlio dell’uomo verrà nella gloria del Padre suo con i suoi angeli, e renderà a ciascuno secondo le sue opere".

      Elimina
  2. Ma vaffanculoo, vaiii. Ma dove cavolo speri di avere un' anima tu, doveeee!!! Mi vergogno di te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VerGOGANArsi di qualcuno vuol dire sentirlo PARTE di SE.
      Altrimenti non ci si verGOGNErebbe.

      Se vuoi puoi NON FAR PIU' PARTE di ME.
      Io non mi VERaGOGNA di te.

      Elimina
  3. Un cuore affranto...LUI che non disprezza...
    Noooo!! Dice solo di mettere un cappio al collo e..... giù nel mare.
    E' quella la fine che farai, ma nel lago...però
    Baraccone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempreché lo faccia IO, da solo, o con l'aiuto di un ALTRO?
      Sotto un TRE...NO?
      Più VELO...C'E'!

      Elimina
  4. A volte si può sembrare contraddittori anche se non lo si è.
    Ed a volte si può essere contraddittori anche se non lo si sembra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma è sempre dalla TUA PARTE!

      A volte NON sembri che contraddittoria anche se lo sei.
      Ed a volte NON puoi contraddirti anche se sembra che ti contraddici.
      Questo è dalla MIA PARTE.

      Elimina
    2. ApPUNTO ... in FATTI.

      Elimina
  5. E a volte ciò che sembra è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ANCHE quando non sembra perché in VERITA' non E'.

      Elimina
  6. mafiosello e caca sotto anche tu? come mai gus non si è ricordato di avere un fratello?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QuASTIOne da PARTE di MADRE.
      CHI troppo GIOVANE e chi troppo VECCHIA.
      Ma tu riMANI sempre la SORELLA di GIA'-COMO da pARTE di MADRE, la prima SPOSA del PADRE.
      Anche adAMO ha avuto una PRIMA COMoPAGNA: l'avVERsARIA.

      Elimina
  7. La verità vi libera. VOI non lo sarete mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUALE?
      La TUA?

      “Se rimanete nella MIA parola, siete realmente miei discepoli, e conoscerete la verità, e la verità VI RENDERA' liberi”
      Non adESSO, ma in un FUTURO prossimo.

      MAGAri fOSSE facile come scoprire UNO SCRITTO e poter LIBERARSI seguendo quello che è scritto.
      InVECE, biSOGNA svegliarsi nel metterlo in PRATICA e non scoprire la MAGAgne DEI altri.

      Ma perché ti comporti come Simon MAGO?

      Elimina
  8. ORA BASTA! GUS NON DOVEVANO TOCCARLO!!! GUAI SE NON RITORNA. GUAI, ANCHE PER TE.
    FACCIA DI CULOOOOOOOOOOO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SU vediamo che GUAI sai COMBINARE.

      Elimina
  9. DIMMI SOLO SE E' UNA LORO SCELTA LASCIARE IL BLOG. PERCHE' LO FANNO? GUS NON AVREBBE LASCIATO IL SU0O.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GUS è un FONDATORE di POSTi che poi LASCIA far gestire ad ALTRI.

      Elimina
  10. E questa schifosa omertà per soldi? Non ti bastano mai eh?
    Vergognati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON BASTERANNO MAI.
      MAI.

      Elimina
    2. Ci vuole alMENO una goccia di SANGUE.

      Elimina
  11. "la scriverò SUL loro CUORE"
    La trovo una frase bellissima e molto significativa per un cristiano.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MaNO nb ASTA.
      biSOGNA capire CHI ... LEGGE.

      Elimina
    2. Anche CHI scrive....ihihihih
      buona serata

      Elimina
    3. Pilato RICONOBBE in quell'UOMO il VERO RE DEI GIU'DEI.
      Il RE nemico DEVE essere UCCISO altriMENTI farà di tutto per LIBERARE il SUO POPOLO.
      E pensare che quei giu'dei arrivarono a dire: "Se liberi costui, non sei amico di Cesare! Chiunque infatti si fa re si mette contro Cesare". E al sentire che Pilato disse ai Giudei: "Ecco il vostro re!". QUELLI gridarono: "Via, via, crocifiggilo!". Disse loro Pilato: "Metterò in croce il vostro re?". Risposero i sommi sacerdoti: "NON ABBIAMO ALTRO RE ALL'INFUORI DI CESARE". Allora lo consegnò loro perché fosse crocifisso.

      Altro che farsi DIO. Non c'è BESTEMMIA PEGGIORE contro l'UNICO DIO DEI GIU'DEI sostenere LORO RE un .... PAGANO.

      Elimina
  12. Goccia di sangue? Dici? No, certo che no, se ti conosco come penso non ti basterà. Non basterà Dio, ne sangue, ne i tanti soldi. Vedrò sempre i tuoi occhi velati di melanconia...sempre. La tua sofferenza urla, non quanto la mia. E op la sento. Non basterà : sei tu che devi cambiare. TU!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esiste una sola CONOSCENZA biblica e di certo non è di PEN-SIERO.
      NON farti MEN-TAL-MENTE, ma se ti fa bene all'ORA ora PEN-SA prima di SPARARE MAS...turb'AZIONI MENTAli.
      Preferisco l'ORZAta.
      I miei occhi sono VELATI per l'ORZAIOLO.
      Troppo ORGASMI SPI...RITUALI.
      Cambiare in cosa?
      In P'OSIzioni?

      Elimina
  13. Che fai vai a elemosinare? Ora gus non c' e' più. Che farai? Ah si, hai tanti di quei soldi che puoi permetterti di perdere tempo con me...ah ah ahhh.
    Sei geloso di gus, vero? Lo sento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io GEL...OSO?
      Di CHI PAGO per farmi godere?
      Con te manco se mi PAGASSI in NATURA.
      Hai PERLE del CIELO?
      PO'sSI-AMO a.C.CORDArCI.

      Elimina
  14. Che fai vai a elemosinare? Ora gus non c' e' più. Che farai? Ah si, hai tanti di quei soldi che puoi permetterti di perdere tempo con me...ah ah ahhh.
    Sei geloso di gus, vero? Lo sento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con GUS ci SENTI-AMO di nascosto.

      Elimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.