martedì 9 settembre 2014

Anche IO GIU'-DICO il MIO ANGELO. E VOI?



Fratelli,
quando uno di voi è in lite con un altro,
osa forse appellarsi al giudizio degli ingiusti anziché dei santi?
Non sapete che i santi giudicheranno il mondo?
E se siete voi a giudicare il mondo,
siete forse indegni di giudizi di minore importanza?
Non sapete che giudicheremo gli angeli?
Quanto più le cose di questa vita!
Se dunque siete in lite per cose di questo mondo,
voi prendete a giudici gente che non ha autorità nella Chiesa?
Lo dico per vostra vergogna!
Sicché non vi sarebbe nessuna persona saggia tra voi,
che possa fare da arbitro tra fratello e fratello?
Anzi, un fratello viene chiamato in giudizio dal fratello,
e per di più davanti a non credenti!
È già per voi una sconfitta avere liti tra voi!
Perché non subire piuttosto ingiustizie?
Perché non lasciarvi piuttosto privare di ciò che vi appartiene?
Siete voi invece che commettete ingiustizie e rubate,
e questo con i fratelli!
Non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio?
Non illudetevi:
né immorali, né idolatri, né adùlteri,
né depravati, né sodomìti, né ladri,
né avari, né ubriaconi, né calunniatori,
né rapinatori erediteranno il regno di Dio.
E tali eravate alcuni di voi!
Ma siete stati lavati, siete stati santificati,
siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo
e nello Spirito del nostro Dio.

95 commenti:

  1. Silenzio? leccaculo omertoso...omertoso, direi! :) povero san gustino si sentiva solo. Vi prego commentate dal santo... fate la carità!
    Epperò, caro Franco non è proprio cosi spregevole essere narcisisti e nemmeno tanto semplice!
    L’ho compreso un po’ tardi e dal quel momento, contrariamente a ciò che si sostiene , mi sento meglio e di conseguenza mi voglio più bene!
    Qualsiasi narcisismo “dichiarato” (con nome e cognome) è soprattutto una condizione (anche virtuale) di leale visibilità che, spesso, esclude le paure, o per meglio dire non teme alcun confronto! Perché? Perché si affronta sempre un contatto forte, un impatto immediato, che non rinvia mai le problematiche esistenziali, di autocritica e autoanalisi nel rapportarsi, senza mai nascondersi, con il proprio reale! Esiste una sostanziale tra reale e virtuale? Forse!
    Spesso le accese discussioni, ma sincere, di ciò che ognuno vede e sente sono sterili quando si richiama sempre una giustizia che resta ancora da farsi, in un processo "ombra" e senza il vero soggetto colpevole diventa davvero inconcludente!
    Non è così facile capire, comprendere perché certi individui si preferiscono nell’ ombra accentuando così anche le minacce, atti vandalici , condizionamenti vari che vogliono volutamente provocare , talvolta violando persino la propria intimità a chi, soprattutto, non voleva, ne aveva chiesto nulla. Narcisisti o meno, molti di noi faticano davvero troppo a ritrovare, in se stessi, i loro riferimenti per non immedesimarsi più in quelli degli altri!
    Detto questo e allora mi chiedo quanta fede, tranquillità, e coraggio serve? Come difendersi dall’ attacco (delle oche) in massa alla propria integrità in situazioni spregevoli?
    Si dice: a mali estremi ertemi rimedi!!
    Spesso le minacce, offese pesantissime come….ecc ecc, che io davvero non ho mai detto a nessuno, si dimenticano, si possono perdonare , si cancellano solo con il tempo con nuovi fatti positivi che fanno ben sperare. Questo con me non è mai successo! E' dai tempi di tiscali che sono letteralmente perseguitata, spiata, minacciata! Le discussioni, anche fortemente animate, non sempre sono veri insulti, ne diffamazioni , ma corrispondono al vero!
    Ritengo,e ne sono convinta, che un metodo forte, dovrebbe, a priori, far riflettere i …”simboli” , virtuali o meno, di questo paese (ma non solo) è soprattutto di valutare, molto bene, le condizioni non sincere ne leali che molti poveri omertosi notano, e “urlare forte” quando "non si sente", denunciando ancora prima che qualcuno inneschi altre pericolose delinquenze,...e perché no, anche quelle virtuali!!
    E come giustamente il santo gustino ha detto più volte: dalle piccole cose nascono quelle grandi!
    E lo abbiano notato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono d'a.C.cordo!
      Deve arrivare al punto che ti scivoli tutto via e dispiacerti della loro vera POVERTA'.
      C'è una RICCHEZZA che non si può DONARE!
      E questo è inGIU'STO!

      Elimina
  2. Dove sei, cosa fai? Baciotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono spostato nella STANZA a.C.canto.

      Elimina
    2. Capito! Ti ha ospitato fb? Franco B..... Intendo!
      Ci sarai ancora per me?
      Silvi

      Elimina
    3. Mi sEMBRA che si stia sVEGLIANDO.
      PREnDERA' il mio POSTo?

      Elimina


  3. Tutto mi è lecito!». Ma non tutto giova. «Tutto mi è lecito!». Ma io non mi lascerò dominare da nulla. 13«I cibi sono per il ventre e il ventre per i cibi!». Ma Dio distruggerà questo e quelli; il corpo poi non è per l'impudicizia, ma per il Signore, e il Signore è per il corpo. 14Dio poi, che ha risuscitato il Signore, risusciterà anche noi con la sua potenza.

    15Non sapete che i vostri corpi sono membra di Cristo? Prenderò dunque le membra di Cristo e ne farò membra di una prostituta? Non sia mai! 16O non sapete voi che chi si unisce alla prostituta forma con essa un corpo solo? I due saranno, è detto, un corpo solo. 17Ma chi si unisce al Signore forma con lui un solo spirito. 18Fuggite la fornicazione! Qualsiasi peccato l'uomo commetta, è fuori del suo corpo; ma chi si dà alla fornicazione, pecca contro il proprio corpo. 19O non sapete che il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo che è in voi e che avete da Dio, e che non appartenete a voi stessi? 20Infatti siete stati comprati a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo!


    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se poi se la sposa e fuggono via per sempre divenendo UN'ANIMA e UNO SPIRITO SOLO?

      Il FIGLIO ha portato a COMPIMENTO quello che già il VECCHIO aveva proMESSO.

      Elimina
    2. Appunto! Non sii può vivere senza la vera vita e si può morire con la stessa anima....
      E il corpo diventa tutto spiccicato?? ...:(. Due corpi fusi e un' anima e' meglio. O no?

      Elimina
  4. Risposte
    1. Le stesse cOSE che facEVO QUI e ancora PRIMA agli INIZI.

      Elimina
    2. Gustino e una faccia di ...y. Non ha capito che non è lui che cercano. Lo capirà tra non molto.

      Elimina
    3. E' VERO! Anche IO cercavo in LUI la X

      Elimina
  5. Eh sì.
    Non bisogna illudersi.
    Non é facile essere santi, ma grazie Angelo per queste Parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUALI?

      Meglio PAOLO:
      Miei cari, state lontani dall’idolatria. Parlo come a persone intelligenti. Giudicate voi stessi quello che dico: il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse comunione con il sangue di Cristo? E il pane che noi spezziamo, non è forse comunione con il corpo di Cristo? Poiché vi è un solo pane, noi siamo, benché molti, un solo corpo: tutti infatti partecipiamo all’unico pane. Guardate l’Israele secondo la carne: quelli che mangiano le vittime sacrificali non sono forse in comunione con l’altare?
      Che cosa dunque intendo dire? Che la carne sacrificata agli idoli vale qualcosa? O che un idolo vale qualcosa? No, ma dico che quei sacrifici sono offerti ai demòni e non a Dio.
      Ora, io non voglio che voi entriate in comunione con i demòni; non potete bere il calice del Signore e il calice dei demòni; non potete partecipare alla mensa del Signore e alla mensa dei demòni. O vogliamo provocare la gelosia del Signore? Siamo forse più forti di lui?

      Elimina
    2. Cosa vuol dire essere in comunione con i demoni?
      Qual è il calice dei demoni?
      E qual è la mensa dei demoni?
      Forse in parte le risposte le so già ed in parte no.
      E forse in parte è attinente comunque con il post.
      Non è facile. Distinguere...o si?
      È che come hai scritto a Silvi bisognerebbe riuscire a superarli i demoni...a farsi scivolare certe cose ed andare oltre. Solo che bisogna farlo per davvero.
      Se si è finti sznti piuttosto è meglio essere veri demoni.

      Elimina
    3. Lo VEDI che riesci da SOLA?
      Se non ricordo MALE, ANGELO S.O.S.teneva che i GIUSTI sono PROprIO i deMONI. E anche i PICCOLI ai quali non si deve TORCERE nemMENO un CAPELLO.

      Qualcuno S.O.S.teneva che ci sono SPIRITI che non se la SENTONO di prendere su di se un CORPO CARNALE per PROVA-RE a vivere come VIVE una CREATURA.
      C'è CHI, invece, si è innaMORAto di una BELLA creatura.

      Quando si BACIA si chiudono gli occhi per percepire CHI è in TE e non FUORI di te.

      Non so come spiegarTELO.
      Perché si BACIANO anche gli OGGETTI?

      Elimina
    4. Pure con la stellina?
      Ma quali?
      I veri o i finti?
      Cioè i sznti!

      Elimina
    5. Vedo ombre nere sulla Chiesa...
      ...e i finti santi e i veri santi si faranno la guerra...o no?

      Elimina
    6. O forse i finti santi faranno la guerra ad altri finti santi...ma i sati veri, ci saranno?
      E se ci saranno dove saranno?
      Che faranno?

      Elimina
    7. * SANTI (qui ci VUOLE!)
      Scommetteranno su CHI perde.
      Perché si usa dire "LASCIALO PER-DERE" o "LASCIAMI PER-DERE"?
      E non VIN-CERE?

      Elimina
    8. Ma di cosa ti ALL'ARMI?
      E' stato GIA' profetizzato tutto questo!

      Elimina
  6. ti ho dedicato una poesia...un po' strampalata...mi sembrava di essere ispirata...domani poi riderò...baciotti

    RispondiElimina
  7. Angelo di nome e di fatto!
    E'bello e purificante in questa giornata soprattutto che minaccia pioggia , leggere le tue parole e sentire il tuo video..
    Ti ringrazio , ho bisogno di queste cose.
    Mi sono iscritta volentieri, sperando in un tuo gradito ricambio, grazie e un dolce abbraccio!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il POSTo è aperto al PUBBLICO.
      ANGELO ha da FARE in altri O VILI.

      Elimina
  8. Bravo!... Oh! sento puzza di bruciato, sarà l'arrosto arrotolato dai rotolini...cicciottini.
    vorrei scrivere solo cose belle per te...arriveranno tempi migliori :( lo prometto, l'ho promesso anche a mamy che non vuole più vedermi soffrire...ha sofferto tanto anche lei..
    baciotti.

    RispondiElimina
  9. Cosa fai? Sei vai in altri lidi vengo anch'io con te!!!
    Sai bene che sono la blogger che tutti vorrebbero! :)
    Eh, essi : sono " Intimista" non chiedo soldi, sono sincera, odio l' ipocrisia, sono comprensiva, disponibile generosa e... battagliera. cosa vuoi di più.
    Dove sei? Non ti permettero' di finire all' inferno.
    Silvi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CHI cerci?
      Un VIVO o un morto?
      Devi saper ANDARE anche TU da SOLA, senza di LUI.

      Elimina
    2. Dove sei

      Elimina
    3. Lc 24,5

      Elimina
    4. Perchè cercate fra i morti colui che è vivo?

      Elimina
    5. NO!
      Perché cercate IL VIVENTE tra i morti?
      E ben diVERSO!

      Elimina
    6. Ti rivolgi a Dio...ovviamente?

      Elimina
    7. in NOI ... sua mangiatoia e, purTROPPO, ANCHE TOMBA.

      Elimina
    8. Polvere, solo polvere....

      Elimina
    9. Tu sono tu.

      Elimina
    10. Aaaaaaaah.
      Ecco.
      Che ci sei ancora Angelo.

      Elimina
  10. E allora? Vuoi finire all' inferno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EQUI' c'OSE'?

      Elimina
    2. L' anticamera. Te lo dice una che è stata all' inferno ... e ritorno ogni tanto...
      Voglio un vestito sobrio per te. Mi piacciono le camice bianche non inamidate. . Possibilmente dentro i pantaloni con cinta. :)) poi ti frusto.. :)
      Come stai?

      Elimina
    3. La cinta e i pantaloni a cosa servono?
      Meglio uno scamiciato fin sopra il GINOcchio.
      Sai COsa DARMI ma non sai cOSA potrai riceVERE.
      Il BASTOne DURO fa più MALE di cose SCIOLTE.

      Elimina
    4. Uh, sicuro che so cosa darti?? :((
      Il bastone duro e' il tuo cane? Hai un cane sciolto? O no?

      Elimina
    5. No, non oso ma sono osé :-)

      Elimina
    6. capito?

      Elimina
    7. oSE', CERCA ALTROvè.
      Qui c'è oDIO osi MUORE!

      Non c'E' SEs
      sOs enza
      a MORE.

      ConOSCI e ne le ....ENZE?

      Elimina
  11. Ti farò diventare un bravo lupetto. Sei ancora smarrito.
    Costi quel che costi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FINI-RE in un maGLIONE ... cashmere?
      pOSSO scegliere alMENO il colORE?

      Elimina
    2. CASH..UAL o MERE?

      Elimina
  12. Eppure mi avevi detto che non eri una brava persona. Ma io non ho voluto crederci....sei buono solo con me....oerche'?
    Perché non lo sei anche con altri. Ci sono diverse persone che meritano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. es EMPIO?

      Elimina
    2. Tanti.
      Andiamo avanti io e te?

      Elimina
  13. Sono tanti gli esempi. Ma dimmi perché si nasce bastardi dentro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché il NOSTRO compito e finire di ARDERE dentro.
      BASTA ARDERE dentro.

      Elimina
  14. si, dal tanto ardere mi sono infiammate le vene. una gioia infinita. cronica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. COME conSTATI da te stESSO, ognUNO comPRENDE quel chEVOLE.
      La e senza a.C.cento non cAMBIa il senso della FRASE, il DI' non è più "A".
      Non dobbiamo FINIRE A.D. ardere ma DI' ardere dentro.
      D'OBBI-amOSA PER trasMETTERLO agli ALTRI, anche al PADRONE delle NOZZE, allo SPOSO stesso.

      MALE DETTA GIOIA DETTA MALE.

      HO FALLITO!

      Il MIO ABITO è andato perduto, sciupato ... non indossato "BENE" da CHI doveva ESSERE FELICE SOLO con la SUA SPOSA.

      Ma a molti piace FARSI SOLO VEDERE con la SPOSA.

      A ME A MARLA ... anche lonTANA da LEI.

      Elimina
    2. Ma perché avresti fallito Angelo e in cosa?

      Elimina
    3. Come la nostra amica nei tuoi confronti.

      Elimina
  15. Lontana da lei?

    RispondiElimina
  16. Anche se hai detto alla tua amica di bloccarmi e forse hai fatto bene non so lo saprai tu...forse...io vorrei parlarle di alcune cose...che non posso scrivere qui perché sono cose private. Comunque la ringrazio per avermi aiutata in varie cose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti ha bloccata!
      Se nè andata.
      Anche LEI si sente FALLITA nei tuoi conFRONTI.

      Elimina
  17. Chi si sete fallita?

    RispondiElimina
  18. Chi è ?
    Anna....?

    RispondiElimina
  19. Ma perché ma dai!
    Ma no, non é vero, non fate così!
    Ma anche tu ti senti fallito con me o con qualcun altro?
    Quasi quasi da fb me ne vado anche io! Che ci sto s fare se sono un fallimento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quello è la BACHECcA DEI FALLIti.

      GIORGIO 33 mesi fa mi b'ANNO perchè cercavo di tirarli FUORI.

      Elimina
    2. inVECE SONO 44

      Elimina
    3. Eh, lo so che ti bannarono, ma il motivo esatto quale era?
      Mi dissero che era che avevi detto che c'erano persone pagate che commentavano.
      Comunque ora anche io sto cercando di farmi bannare, ma non penso che ci riuscirò...anzi non e' che sto proprio cercando di farmi bannare, ho scritto un post sulla mia bacheca in cui metto i discussione i fantomatici e soprattutto misteriosi "standard della comunità" di facebook...e vedo che la risposta e' il silenzio o la difesa strenua del fatto che il social va accettato così com'e'...ma assurdo, peche' nel social ci si lamenta sempre di tutto ma mai del social..

      Elimina
    4. Poco prima che entrassi io nel 2010 mi sa che ti bannaono....ma chi ti bannò ti scrisse anche il suo nome?
      Ma chi sono questi che decidono chi viene bannato, chi cancellato e chi no?

      Elimina
    5. Non ti senti che FALLIsci?
      EpPURE non vorRESTI riTORNAre Indietro, quando ti sentivi circondata da A-MICI e CON SENSI.

      E QUI STA la SAPIENZA del DIO SI-LENZI-OSO che ci PROVA a diVEN-TARLO.

      Elimina
    6. La COMUNIcAZIONE VENNE DIREttaMENte dalla DIREzione di FB, a firma di un certo Giorgio che GIU'rò che non mi avrebbe mai lasciato riENTRARE con la MIA MAIL. Lo minacciai di entrare con un'ALTRA, ma le REGOLE si risPETT'ANO tra DrAGO e CAVAliere.

      Elimina
    7. A MENO CHE ... traSMETT'ESSI il MIO doCUMENto d'iDENTItà.
      nome: ANGELO
      cognome: ANONIMO
      via DEI pazzi
      numero: O

      Elimina
  20. Che cosa avrei dovuto fare dire o pensare per non essere un fallimento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu da che parte vuoi stare?
      biSOGNA diVENIRE FALLI-MENTO!
      AltriMENTI non riUSCIrai A.D. uscirne FUORI.

      Elimina
  21. Io mi sono svegliata ora....
    non sentendo le sue mani sulle mie
    gli occhi ora si posano sull'anima

    Quella sua...quella vostra .....
    Le nostre gentil anime


    RispondiElimina
    Risposte
    1. gentile o MALdx...stra?

      http://youtu.be/QcmsoYLjVXk

      Ely



      http://youtu.be/QcmsoYLjVXk

      Elimina
    2. La DESTRA di DIO ha il BASTOne e se per te è BENE allora mandami qualcosa per la SUA SINISTRA.

      Ho conosciuto la STRA MALe DETTA: DESTRA, ma in MANO a CHI non DEGNO.

      COMUnQUE il video RENDE con GIU'stizza la VERITA' ESERCITa.t.O.

      Come lo IMMAGINI il TRONO del TUO DIO?

      Elimina
    3. ...per arrivarci bisogna attraversare un labirinto che sembra non aver FINE!
      TU...sei già nella SUA CASA...(ma spesso non la riconosci!)

      Il SUO TEMPIO assomiglia alla Tua DI MORA!
      o (preferisci)....la tua dimora assomiglia al SUO TEMPO...

      Elimina
    4. QUI sta la differenza T RAME' e the.
      For SE non la riconosco ... PIU' come l'ho lasciata, ma ho sempre AVUTO le CHIAVI.

      Lo riconosci tu stesso nel MIO/SUO TEmPO' di morTe.

      Elimina

    5. USALE..! .in FILA.... le nella TOPPA! (Lascia stare la coll' ANNA...)

      AverLE e NON USArLE è come....il VI GLI AeCCO che si nascONDE nel DI DIETRO del dito! o il Dì retrò?

      Elimina
    6. Ma quella che ho non si inFILANO!
      SONO PER LEi VERGINI, senza FORO.

      Sei ANTIca'.
      Ora le PORTE di A-PRONO con LAMIa imPRONTA diGITAle o con liRIDE DEI MIEI ocGHI.

      Ma tu cOME fai a vEDERMI se non riESCI a tOGLIere lo sguARDO dal ME-DIO dei ciELI'?

      Le MIE PER LE conDIVIDO con le mie pORCHE.
      ImPARA cOME ci si pORGE al DITO d'IO.
      DIGITA tu "BENE" il coDICE e non fare sCORRERE troppo la TUA MOUSE. RiPASSA nel TAPPEtino eVITAndo che ESCA FUORI del piANO d'A.T.TRIto.

      Elimina
    7. Ri Torna a dormire!
      http://www.vatican.va/archive/ITA0001/__P6N.HTM

      Elimina
    8. GR..a..ZIA a te mio NON MORTE!

      Elimina
    9. CO NiATO NO SFERA TU, finchè MELE rompi.

      Elimina
    10. Allora uscirne non ti costo la NULLA! Durante il giorno che hai da fare.... http://youtu.be/EmLZpDgDuYE

      Elimina
    11. E' BLOCCATO con tua SERElla, ESSEndo COgNATO di mali...ZIA.

      ANNA

      Elimina
  22. Torna a dormire
    http://www.vatican.va/archive/ITA0001/__P6N.HTM

    RispondiElimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.