martedì 11 marzo 2014

GIANni SENItidO

Per MERITARE o deMERITARE
la GRAZIA,
nello STATO di NATURA deCADUTA,
non si riCHIEDE la LIBERTA' da neCESSItà
ma la LIBERTA' da coAZIONE.
 
 
 
 

8 commenti:

  1. Questo mi ricorda San Tommaso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io conosco San Agostino.
      FA LO STESSO?

      Elimina
  2. Ah, ecco.
    E' Sant'Agostino...meno male che non mi metti il voto.
    E il bambino è Sant'Albino...ma chissà cosa stava studiando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il GIUSTO per diventare il SORRISO di DIO MADRE. Il resto è tutto ERETICO e da BRUCIARE, come sosteneva San Tommaso.

      Elimina
  3. stava studiando il vangelo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LEGGENDO al massimo il Vangelo.
      Il VANGELO non si studia!

      Elimina
  4. SI STUDIA come LEGGERlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio FARSI aiutare da CHI lo ha scritto.

      Elimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.