domenica 13 ottobre 2013

L'UNICO MIRACOLO

video
 
Fratelli,
voi siete l’edificio di Dio.  
Secondo la grazia di Dio
che mi è stata data,
come un sapiente architetto
io ho posto il fondamento;
un altro poi vi costruisce sopra.
Ma ciascuno stia attento come costruisce.
Infatti nessuno può porre un fondamento
diverso da quello che già vi si trova,
che è Gesù Cristo.
Non sapete che siete tempio di Dio
e che lo Spirito di Dio
abita in voi?  
Se uno distrugge il tempio di Dio,
Dio distruggerà lui.
Perché santo è il tempio di Dio,
che siete voi.
 
«Credetemi, quando giunge 
lo SPIRITO SANTO,
né in Chiesa,
né in qualunque POSTo
adorerete il Padre.
Voi adorate quel che non conoscete,
noi adoriamo quello che conosciamo,
perché la salvezza è giunta alla fine,
pur provenendo dai giùDEI.
I VERI ADORATORI 
adorano il PADRE,
COME lo adorava il FIGLIO,
con lo STESSO SPIRITO SANTO.
Questa E' la VERITA'!
Perché il Padre cerca tali adoratori,
VERI SUOI FIGLI.
Dio è Spirito,
e quelli che lo adorano devono
adorarLO in Spirito e Verità,
in LORO
e nei loro PROSSIMI».

18 commenti:

  1. http://www.youtube.com/watch?v=C6j8H3mwvPI

    ANNA

    RispondiElimina
  2. Fuori tema, ma per te Angelo

    Angelo mi ispiri una tenerezza immensa, io lo so che tutto ciò che tu dici è a fin di bene, ai fini della nostra salvezza, ma purtroppo noi umani vediamo solo una parte, e in particolare ciò per cui noi ci battiamo, lo crediamo come un' impresa che ci è stata affidata e perseveriamo senza renderci conto che siamo fratelli, e in ognuno di noi c'è una parte di verità,aprirsi agli altri che non sono necessariamente nemici, può farci capire cose a volte incomprensibili, perché accecati dal rancore, oppure dalle ingiustizie,
    ci può rendere cechi e sordi.
    Io sono sicurissima della tua grande volontà di renderci partecipi della "salvezza".ma non si pùò far tabula rasa di chi ,pur volendo le stesse cose, ci arrivino attraverso un cammino diverso, perché diversa è la nostra esperienza di vita, diversa l'età, diverso il nostro modo di essere,.
    E' devastante sentirti dire che sei una catechista da strapazzo(questo è stato il tuo giudizio nei miei confronti), quando tu non conosci i miei percorsi,devastante è sentirti dire che manipoli un blog della tua cara amica, devastante è non dare fiducia a chi ti parla col cuore, ma giudichi ...e giudichi. , devastante è sapere che un credente , tuo fratello , ti è nemico e ti attacca.
    Ciao Angelo, pensaci , forse ci stiamo sbagliando?
    Ora questo commento, lo pongo anche a te questo "dettato dal cuore" se vuoi lo pubblichi,altrimenti no, non mi altererò se non lo farai, sei libero di fare ciò che meglio credi.
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono i FUORI TEMA! Non lo hai capito?
      Il MIO DUBBIO è proprio questo!
      Ma possibile che ci stiamo sbagliando ad interpretare le scritture?
      E che i Santi fanno miracoli nella carne per renderci schiavi?
      Madre Teresa di Calcutta mi DEVASTA nella SUA perseveranza di proseguire nel suo cammino anche non sentendo Dio.
      Una contraddizione VIVENTE. Come se vorrebbe un riconoscimento da Dio per quello che FA. Così anche Francesco d'Assisi.
      Che mistero questo silenzio di Dio.
      Ed IO? Chi è che mi parla?
      Ci sono altri casi?
      Chi può valutare quello che LUI mi dice di DIRVI?
      Nella realtà fuggono tutti VIA, dai Parroci ai teologi, come se temono il confronto con chi non ha studiato.
      Ma cosa si nasconde dietro TUTTO CIO'?
      Ecco perchp mi permetto di attaccare TUTTI, ma ti assicuro che ho trovato chi AMOREVOLMENTE mi consola su questa incomprensione tra il virtuale terreste e il reale terreno, il virtuale celeste e l'invisibile dei CIELI.

      Devo fare un copia e incolla con quanto detto da Sara?

      Devastante è sentirmi dire che manipolo un blog di una mia amica (è rivolto a Sara?). Devastante è non dare fiducia a chi ti parla col cuore (dici a me?) IO TI PARLO CON LA MIA ANIMA PIENA del SUO SPIRITO (sta a te riconoscerlo nel MALE o nel BENE e prendere le giuste preCAUZIONI).
      Devastante è sapere che un credente, tuo fratello, ti è nemico e ti attacca (con chi ce l'hai? Con la correzione fraterna o chi valuta la TUA PAZIENZA?).

      Tu sbotti troppo presto e come fai quando assisiti chi sta veramente MALE nella CARNE?

      GIOIA, io ho lasciato i tuoi POSTi. Io non SONO SARA che pensa di salvare l'insalvabile. Io mi confronto con CHI vuole CONFRONTARSI anche arrivando a LITIGARE, ma poi fare PACE e RICOMINCIARE.

      Tu non noti le sottili e taglienti SFOTTO di altri TUOI AMICI che non sono ATEI rispettosi come possono essere i credenti COMPRENSIVI verso chi non crede.

      GIOIA, posso frequentare CHI non mi ha detto VAI VIA da ME per SEMPRE? E se lo ha detto poi è venuto a CHIAMARMI perchè ERO IO che lo CERCAVO?

      Sto selezionando! Ma non per COLPA MIA. Forse per COLPA del MIO ANGELO, ma IO non vi conosco. Vorrei tanto andare in altri POSTi, ma LUI mi trattiene QUI per adESSO e non so per quanto ancora.

      Lasciatemi almeno il virtuale VISTO che nella realtà oltre alle chiacchiere FALSE ci SONO i FATTI FALSI, ma preferisco non parlarne, visto che non c'è molto da intervenire SE il SIGNORE permette TUTTO questo.

      Il WWW mi permette di andare OLTRE sia nello SPAZIO sia nel TEMPO.

      ciao

      Elimina
    2. Spiegami perché io devo credere a te, e tu non credere a me?

      " IO TI PARLO CON LA MIA ANIMA PIENA del SUO SPIRITO (sta a te riconoscerlo nel MALE o nel BENE e prendere le giuste preCAUZIONI)."

      Cosa ti rende così sicuro di essere nel giusto mentre invece accusi me di essere di natura new age ?
      Anch'io mi sento offesa , me l'ha già ripetuta almeno 10 volte!
      Ora basta, perchè non è così.Io non ti chiedo di seguirmi , ma neanche di attaccarmi,come puoi pensare che io manipolo Lucia? Questo è offensivo nei suoi confronti. La sottovaluti, credi lei non sia così come la leggi? Allora mi dispiace non avete capito proprio niente.

      Da Sara ti avevo detto se volevi pubblicare, perché venivo a commentare da te, e ognuno è libero di gestire come meglio crede il proprio blog,senza imposizioni.
      Ciao

      Elimina
    3. Ti sei data da sola la risposta.
      Io non ho mai detto che tu manipoli Lucia.
      Non sono problemi MIEI, ma di Sara, Lucia e tuoi.
      Per me, potreste ESSERE anche una unica persona.
      Sta a me riconoscere nelle TRE lo SPIRITO di MIO PADRE e per adesso in Lucia ho riconosciuto quello di MIA MADRE celeste e non terrena. Proprio OGGI il Papa ha parlato delle idolatrie anche new age. Ma tu sia cos'è il pensiero new age?
      SEI troppo permalosa e vorresti solo saluti e complimenti di CIRCO-STANZA, anche quando l'osservazione, il giudizio NON E' FUORI TEMA.
      Io non pretendo che tu creda a me. Io preferirei che tu dessi un giudizio su qualcosa che è stato scritto con PROFONDITA' o superficialità.
      Ma tu sei tra quelle che ti risponde ... CHIEDILO all'AUTORE e non a me che l'ho pubblicato.

      Tipo AMA e FA quello che VUOI .. non può valer per me?
      Bisogna capire in quale senso si deve fare quello che VUOI ... amando.

      O fai agli altri quello che vuoi essere fatto a te. E' rischioso.

      Io preferisco NON FARE agli altri quello che non vuoi essere fatto a te. E' accidioso.

      Elimina
  3. Quasi fuori tema. Oggi sono stata a fare l'ecografia alla tiroide, va beh' è più piccola del normale, ma prendendo una certa medicina mi risolve il problema. Tanto io di medicine ne prendo già tante....
    Entro, mi sdraio sul lettino, il medico mi prega di togliere la catenina. Non ci riuscivo. L'ha tolta lui. Ha guardato quel volto di bimba che vi è raffigurato. Ha voluto spiegazioni. Dategliele ha iniziato a fare l'ecografia. E io: "Dottore mi dica proprio tutto, io sono pronta ad ogni diagnosi!" "Dica alla sua bimba che vegli sempre su di lei! Perché mi pare che abbia già sofferto tanto!" Poi mi ha dato il referto che leggerò domani alla dr.ssa che abita al piano sopra il mio. Venendo a casa pensavo: ma cosa voglio veramente? In realtà che cos'è la vita per me? Nelle preghiere raccomando sempre che la Madre Celeste e Gesù ci proteggano (ci e non mi) da che cosa? Da una vita beata?, Dalla felicità?, So che sono in attesa. In attesa di un'alba o di un tramonto in cui Dio si faccia sentire nel mio cuore. Come Lui vorrà. Sono contenta, mi sono "confessata!"...sì ma con te! Notte di sogni alati come lo è il tuo Angelo Custode. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono COSE, cioè PERSONE, che SAPEVO già.
      Il MIO ANGELO non ha ALI.
      E tu hai assimilato poco iodio.
      Ma tu auguri sempre buona notte?
      Come si passa una BUONA notte?
      Senza tormenti ... per SE o per gli altri?
      BUON'aur'ORA.

      Elimina
  4. In quel tempo, mentre Gesù stava parlando, un fariseo lo invitò a pranzo. Egli andò e si mise a tavola. Il fariseo vide e si meravigliò che non avesse fatto le abluzioni prima del pranzo. Allora il Signore gli disse: «Voi farisei pulite l’esterno del bicchiere e del piatto, ma il vostro interno è pieno di avidità e di cattiveria. Stolti! Colui che ha fatto l’esterno non ha forse fatto anche l’interno? Date piuttosto in elemosina quello che c’è dentro, ed ecco, per voi tutto sarà puro».Parola del Signore...



    A volte si trattano argomenti forti, importanti, ma alcuni non comprendono la profondità spirituale che qualche volta dipende la salvezza o la perdizione.
    Non è difficilissimo comprendere chi non capisce. o gli sfotto, come tu giustamente sostieni. Non ho la persona davanti per affermare la ...personalità di chi avrebbe voluto capire meglio... oppure no!! Non ho nemmeno l'abitudine di dare un solo sguardo interiore, ma valuto e considero più volte....ma non resto indifferente, non dico parole di ..cortesia, come gus. esempio, mi incaxxo, piuttosto!! Non sorrido alle spalle. Questo è essere gelosi, invidiosi e cattivi??
    E' estremamente semplice mostrare una ostentata cordialità per troncare amichevolmente una discussione importante e senza il pensiero del copia incolla . Voler "raggirare" le situazioni è poco intelligente, soprattutto evitare di confessare il torto di contraddire o meno, in pubblico. mettere una chiusura a giudizio... tu pensa un po'.
    E' anche vero che i... pregiudizi spesso nascono dalle fantasie che la mente produce in continuazione e chi non controlla i pensieri finisce per credere a tutto quello che pensa...e le azioni sono poi una conseguenza! E' dissociazione questa? Lo scopriremo solo vivendo!!
    Veri sono davvero i giudizi?? che cercano sempre qualcosa per appagare la sete di novità e di curiosità spirituale??? anche questo lo scopriremo!
    I motivo di questa asfissiante pretesa sono molti, ma non solo per fare pulizia o per una esigenza igienica, quanto per purificarsi di qualunque immondezza legale che si potrebbe incontrare o contrarre. oggi funziona così!! Solo i gigli non si lavano??
    L'ottusità non ha limiti, quante cantonate prendono i personaggi pubblici di oggi adorati come idoli e sempre più dipendente e deboli?

    "Quanti vedono solo la pagliuzza nell'occhio altrui e non scoprono la trave conficcata nel proprio occhio?"

    "Come puoi dire al tuo fratello: Permetti che tolga la pagliuzza che è nel tuo occhio, e tu non vedi la trave che è nel tuo? Ipocrita, togli prima la trave dal tuo occhio e allora potrai vederci bene nel togliere la pagliuzza dall'occhio del tuo fratello".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non cadere nello stesso "sbAGLIO" o PRO-VOCAZIONE di chi dice che fanno TROPPO MALE le malelingue nella Chiesa e poi è il PRIMO che ha cominciato a dire COSE che non farà nella CHIESA.

      Siamo stati DIVISI, come fu diviso adAMO dalla SUA PARTE migliore per poterla GIUDICARE BENE o sPUD'ORATA...mente.

      Tu sessa sostieni che bisogna APPROFONDIRE e non limitarci alla PARTE PEGGIORE (volevo scrivere esTEriore).
      Conosco il TUO CUORE e le tue carezze non saranno MAI dimenticate.

      Questo non COMPRENDONO!
      COLUI che prende il BENE anche da CHI poi lo rinnega, lo tradisce e lo uccide, ma SOLO nel CORPO MATERIALE.

      Senti un po' e dimmi cosa percepisci?
      Te lo evidenzio in MAIUSCOLE:

      Gesù allora, vedendo la madre e lì accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: "Donna, ecco il tuo figlio!". Poi disse al discepolo: "Ecco la tua madre!". E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa.
      DOPO QUESTO, Gesù, sapendo che ogni cosa era stata ormai compiuta, disse PER ADEMPIRE LA SCRITTURA: "HO SETE". Vi era lì un vaso pieno d'aceto; posero perciò una spugna imbevuta di aceto in cima a una canna e gliela accostarono alla bocca.
      E DOPO AVER RICEVUTO L'ACETO, Gesù DISSE: "TUTTO E' COMPIUTO!". E, chinato il capo, spirò.

      Quando diventerai MADRE di UOMINI che si AMANO tra LORO?
      I Figli non sono MAI come la Madre o il Padre. Escono MISTI, anche sessualmente.
      E non stoparlando di FROCI di terra ma EUNUCHI per il CIELO.
      Ci si può anche continuare a fare procherie ... ma cercando di diventare COME BAMBINI che non sanno quello che FANNO.

      Hai letto il VAngelo di OGGI?
      Mi sa che devo prePARARVI un POSTo dall'IRA iMMiNiENTE.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Mica tanto ... sono fortissimo, visto che ho cancellato il complimento.
      O è una presa per il culo?

      Elimina
  6. tu sei fortissimo non il tuo corpo o il tuo culo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vuoi ESSERE CASZATA l'ANIMA in CASZAzione?

      Elimina
    2. ANOnome ... ma SAI chi è il SEDERE di ANGELOanoNOME?

      Elimina
  7. Io so che s-EDERE è verbo. Signore, dacci la forza di mangiare questo pane.
    Al tuo sedere, forse, gli piace il FALLO e non il pane quindi Fallo mangiare a chi ti pare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va BENE ti farò assaggiare lo scettro del.. SEDE RE.
      Tra i DILLO e il FALLO sai che c'è?
      Ma non pensare di indurmi a pubblicare le tue scorregge VOCALI.

      Elimina
  8. Cancellare è come vendere. Ci si impoverisce spiritualmente. Non cancellare e se proprio non riesci lascia scritto e cancella te stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è spirito e SPIRITO.
      Bisogna impoverirsi del sacro a VANTAGGIO del SANTO.
      Stai A.T.TENTA al tuo OSSO ... non ancora santo.

      Elimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.