mercoledì 13 novembre 2013

La SPOSA insieme allo SPOSO: NUOVI REGNanti dell'UNIVERSO

Un VESCOVO vestito di BIANCO, come una COLOMBA da sacrificare, vuole fare pulizia, ma questo non piace ad una CERTA MADRE che preFERISCE vendere le SUE PECORELLE, inVECE di farle STUDIARE. ORA MAI la SPOSA è nel mirino della BRACCO-NERA. Ipotesi più che credibile, almeno secondo il suo preDECESSORE ... BIANCO di nome e LUCENTE di cognome. LUI, inVECE ha due NOMI che hanno scofitto il DRAGO e il cognome è tutto da interPRETEare. "Chi si è nutrito di PREDEcessori appartenenti alla MADRE CHIESA è nervoso. ORA MAI è TALLONATO e neutralizzato al solito sgambetto. SIAMO allo SCONTRO FINALE. Le colonne del TEMPIO di PIETRA cominciano a FRANARE, non essendo FATTE di SPIRITO. Gli architetti del TEMPIO temono di venir INDAGATI per questo TERREMOTO di OGNIsS'ANTI. Il CRIMINALE ANTICO comincia a vedere la FINE anche su questa TERRA. Si potrà dire ancora: "Prima di ammazzare un tuo SIMILE ... prega"? Mentre i preti vanno di continuo a casa dei questi a bere eccitanti"? Eppure non si trova covo dove manchi un'immagine della madre del cielo e del capo delle milizie celesti". Ma da che parte VI schiereRETE? La maggiorparte si dichiara religioso. Si rivolgono alla madre del cielo, come se fosse madre loro, per avere protezione. Ma LORO SANNO CHI E'? E VOI? Pensano di essere nel GIU'STO'. Il punto è che un Vescovo, al MASSIMO, deve vestire di porpora più o meno VIOLA-CIELO e deve remare contro il lusso e PUNTARE a fare MELIna(BOlina) per UNA pulizia totale. Cosa che la madre a terra potrebbe non gradire: "Questa crisi è CAUSATA da questi comportamenti ... MORALI, più che materiali". Chi finora s'è nutrito del potere e della ricchezza che derivano direttamente dalla Chiesa, è nervoso, agitato. Stanno franando i centri di potere economico perchè non c'è più un ritorno, da chi usa le ONLUS per farsi BELLO verso i poveri e RICCO verso Dio. InTOTALE, secondo chi GRATTA pure il fondo del BARILE se potessero gli farebbero uno sgambeto. Il pericolo per quel Vescovo fattosi BIANCO per dare SEGNI TANGENTI potrebbe essere il conCRETO SEGNO del SEGRETO DEI segreti. Io non so se il NEMICO di SEMPRE sia nella condizione di fare qualcosa, ma di certo ci sta ... RIFLETTENDO. Di certo la COLOMBA BIANCA E' SEMPRE PERICOLOSA "Chi pratica TANGENTI dà ai figli pane sporco?".
Ma la MADRE che voleva RENDERE tutti i FIGLI MIGLIORI non si chiedeva da dove venissero quel denaro ma sapeva BENISSIMO come disfarsene in NUTRIMENTO e MEDICINE per i SUOI FIGLI ... aDOTTIvi.

In quel giorno. Vidi un grande trono bianco e Colui che vi sedeva. Scomparvero dalla sua presenza la terra e il cielo senza lasciare traccia di sé. E vidi i morti, grandi e piccoli, in piedi davanti al trono. E i libri furono aperti. Fu aperto anche un altro libro, quello della vita. I morti vennero giudicati secondo le loro opere, in base a ciò che era scritto in quei libri. Il mare restituì i morti che esso custodiva, la Morte e gli inferi resero i morti da loro custoditi e ciascuno venne giudicato secondo le sue opere. Poi la Morte e gli inferi furono gettati nello stagno di fuoco. Questa è la seconda morte, lo stagno di fuoco. E chi non risultò scritto nel libro della vita fu gettato nello stagno di fuoco.

Ascoltate, o re, e cercate di comprendere; imparate, o governanti di tutta la terra.
Porgete l’orecchio, voi dominatori di popoli, che siete orgogliosi di comandare su molte nazioni.
Dal Signore vi fu dato il potere e l’autorità dall’Altissimo; egli esaminerà le vostre opere e scruterà i vostri propositi: pur essendo ministri del suo regno, non avete governato rettamente né avete osservato la legge né vi siete comportati secondo il volere di Dio.
Terribile e veloce egli piomberà su di voi, poiché il giudizio è severo contro coloro che stanno in alto.
Gli ultimi infatti meritano misericordia, ma i potenti saranno vagliati con rigore.
Il Signore dell’universo non guarderà in faccia a nessuno, non avrà riguardi per la grandezza, perché egli ha creato il piccolo e il grande e a tutti provvede in egual modo.
Ma sui dominatori incombe un’indagine inflessibile.
Pertanto a voi, o sovrani, sono dirette le mie parole, perché impariate la sapienza e non cadiate in errore.
Chi custodisce santamente le cose sante sarà riconosciuto santo, e quanti le avranno apprese vi troveranno una difesa.
Bramate, pertanto, le mie parole, desideratele e ne sarete istruiti.

53 commenti:

  1. Il Signore dell’universo non guarderà in faccia a nessuno, non avrà riguardi per la grandezza, perché egli ha creato il piccolo e il grande e a tutti provvede in egual modo.
    Ma sui dominatori incombe un’indagine inflessibile.

    Il piccolo e il grande? cioe? ALTO E BASSO? QUESTO è IL SIGNIFICATO?

    RispondiElimina
  2. Non è in' affermazione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TETTEnedeVIAnDARE!

      Elimina
  3. il sogno....e.....l'incubo

    RispondiElimina
  4. Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 25,14-30.
    Avverrà come di un uomo che, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni.
    A uno diede cinque talenti, a un altro due, a un altro uno, a ciascuno secondo la sua capacità, e partì.
    Colui che aveva ricevuto cinque talenti, andò subito a impiegarli e ne guadagnò altri cinque.
    Così anche quello che ne aveva ricevuti due, ne guadagnò altri due.
    Colui invece che aveva ricevuto un solo talento, andò a fare una buca nel terreno e vi nascose il denaro del suo padrone.
    Dopo molto tempo il padrone di quei servi tornò, e volle regolare i conti con loro.
    Colui che aveva ricevuto cinque talenti, ne presentò altri cinque, dicendo: Signore, mi hai consegnato cinque talenti; ecco, ne ho guadagnati altri cinque.
    Bene, servo buono e fedele, gli disse il suo padrone, sei stato fedele nel poco, ti darò autorità su molto; prendi parte alla gioia del tuo padrone.
    Presentatosi poi colui che aveva ricevuto due talenti, disse: Signore, mi hai consegnato due talenti; vedi, ne ho guadagnati altri due.
    Bene, servo buono e fedele, gli rispose il padrone, sei stato fedele nel poco, ti darò autorità su molto; prendi parte alla gioia del tuo padrone.
    Venuto infine colui che aveva ricevuto un solo talento, disse: Signore, so che sei un uomo duro, che mieti dove non hai seminato e raccogli dove non hai sparso;
    per paura andai a nascondere il tuo talento sotterra; ecco qui il tuo.
    Il padrone gli rispose: Servo malvagio e infingardo, sapevi che mieto dove non ho seminato e raccolgo dove non ho sparso;
    avresti dovuto affidare il mio denaro ai banchieri e così, ritornando, avrei ritirato il mio con l'interesse.
    Toglietegli dunque il talento, e datelo a chi ha i dieci talenti.
    Perché a chiunque ha sarà dato e sarà nell'abbondanza; ma a chi non ha sarà tolto anche quello che ha.
    E il servo fannullone gettatelo fuori nelle tenebre; là sarà pianto e stridore di denti.
    don alfonso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se traDISCE metteteGLI un TAPPO in BOCCA e calaTELO nel CEMENTO!

      Il POSTo è quello A.D.ATTO!

      L'INFIGuARDO!

      http://www.youtube.com/watch?v=CTwMk7qnx-w&list=PLiE2HzNl96rwhJUj2yUlRUtsETj7-S0hq

      Elimina
    2. ..eh eh.. si vede che non c'erano ancora le banche di oggi... ;))

      Elimina
    3. la BANCA cioè il MONTE ... è creazione CRISTIANA. Strano che Gesù ne parlava GIA'.
      Pietro FONDO' la PRIMA BANCA da tutti i proventi DEI primi cristiani che VENDEVANO TUTTO per la COMUNITA'.
      Ma il Papa dicendo che San Pietro non aveva un conto in banca ha detto la VERITA'?

      Elimina
  5. Non so nello specifico. Non credo si riferisse ne alle alte vette ne ai laghi. Ma forse mi sbaglio. E' vero....
    Cii sono persone che dalla nascita hanno avuto anche troppo.

    RispondiElimina
  6. e chi ...niente

    RispondiElimina
  7. Forse perché hanno meritato di più in altre vite. Io credo a questa affermazione non proprio cristiana, ma, se ci pensi bene e' la sola consolazione alle terribili ingiustizie. Possiamo dire che dopo la morte ci sarà ancora vita??!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi dice il contrario?
      Per il VERO CRISTIANO è l'ultima vita terrena quella nella quale si incontra il CRISTO.

      Elimina
  8. Ottimo commento. :-) io sarò stata una grandissima baraccona e chissa cos'altro...:-( e pure lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E TU lo hai INCONTRATO il "PORCO" del CIELO?

      Elimina
    2. Hai sbagliato ANGELO!
      Doveva essere un commento dell'...ANOnimo!
      O adESSO te ne freghi di NASCONDERTI?
      Visto che anche il Vescovo non vestito di nero, porpora o VIOLAcielo, comincia a stravolgere il VAngelo?

      Elimina
    3. Questi COmMENTI SONO TUTTI MIEI ... compreso quelli NON ANOnimi.
      Il resto è POL...VERE!

      Elimina
  9. se arrabbiato con me? sono una peste di donna. lo so! :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non con te ma con tutte le TROIE che ti porti addOSSO e DIETRO.
      Non dirmi che non te ne accorgi?

      http://www.youtube.com/watch?v=8oV61xoUen4&list=PL539530193F19C57A

      Elimina
  10. a chi troia !!"! solo perche' mi chiamo elena mi devi additare??non conosci il salmo??cosa diceva gesu' ai discepoli?? anche tu sarai salva....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi tr? La prima gallina che canta ha fatto l' uovo.

      Elimina
    2. Po'VERO ANO...nimo.

      Elimina
  11. Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell'uomo si manifesterà.

    Dal Vangelo secondo Luca:

    In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
    «Come avvenne nei giorni di Noè, così sarà nei giorni del Figlio dell'uomo: mangiavano, bevevano, prendevano moglie, prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell'arca e venne il diluvio e li fece morire tutti.
    Come avvenne anche nei giorni di Lot: mangiavano, bevevano, compravano, vendevano, piantavano, costruivano; ma, nel giorno in cui Lot uscì da Sòdoma, piovve fuoco e zolfo dal cielo e li fece morire tutti. Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell'uomo si manifesterà.
    In quel giorno, chi si troverà sulla terrazza e avrà lasciato le sue cose in casa, non scenda a prenderle; così, chi si troverà nel campo, non torni indietro. Ricordatevi della moglie di Lot.
    Chi cercherà di salvare la propria vita, la perderà; ma chi la perderà, la manterrà viva.
    Io vi dico: in quella notte, due si troveranno nello stesso letto: l'uno verrà portato via e l'altro lasciato; due donne staranno a macinare nello stesso luogo: l'una verrà portata via e l'altra lasciata».
    Allora gli chiesero: «Dove, Signore?». Ed egli disse loro: «Dove sarà il cadavere, lì si raduneranno insieme anche gli avvoltoi».
    Parola del Signore.

    don alfonso

    RispondiElimina
  12. Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell'uomo si manifesterà.

    Dal Vangelo secondo Luca:

    In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
    «Come avvenne nei giorni di Noè, così sarà nei giorni del Figlio dell'uomo: mangiavano, bevevano, prendevano moglie, prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell'arca e venne il diluvio e li fece morire tutti.
    Come avvenne anche nei giorni di Lot: mangiavano, bevevano, compravano, vendevano, piantavano, costruivano; ma, nel giorno in cui Lot uscì da Sòdoma, piovve fuoco e zolfo dal cielo e li fece morire tutti. Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell'uomo si manifesterà.
    In quel giorno, chi si troverà sulla terrazza e avrà lasciato le sue cose in casa, non scenda a prenderle; così, chi si troverà nel campo, non torni indietro. Ricordatevi della moglie di Lot.
    Chi cercherà di salvare la propria vita, la perderà; ma chi la perderà, la manterrà viva.
    Io vi dico: in quella notte, due si troveranno nello stesso letto: l'uno verrà portato via e l'altro lasciato; due donne staranno a macinare nello stesso luogo: l'una verrà portata via e l'altra lasciata».
    Allora gli chiesero: «Dove, Signore?». Ed egli disse loro: «Dove sarà il cadavere, lì si raduneranno insieme anche gli avvoltoi».
    Parola del Signore.

    don alfonso

    RispondiElimina
  13. Secondo te non mi sono accorta??
    Ti ho già detto che io attiro solo folli e baraccone, pure in vacanza. Quest' anno, per la prima volta, mi e' andata bene. Per compensare lo scorso anno un folle feticista mi ha ossessionato per quasi sette mesi. :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissàchitelohamandato.

      Elimina
    2. La sfortuna. Lui poteva permettersi di accedere alla mia privacy. Sapeva tutto di me. E' andato anche a casa mia, ma io in quel tempo stavo da mamy....con l' ossigeno: giorno e notte. Ma ti rendi conto?? Se dovesse capitare di vederlo da qualche parte lo prendo a sberle. Ci vuole un bel coraggio, io in quelle condizioni e lui a dire cazzate.Mi mandava gli SMS anche di notte. :(
      Ps muoio dalle risate, grazie e baciotto.

      Elimina
    3. Peggio per te!
      IO NON MI FIDO nemMENO di ME STESSO, visto che CADO ancora ... anche se in buona fede.

      Elimina
    4. E smettila di dire che non ti fidi di re stesso, finirai per convincerti. Troppo bello, troppo comodo, così, impara a fidarti invece, certa di gestire le tue emozioni, ma soprattutto le responsabilità. Solo così si va avanti...prossibilmente senza baraccone

      Elimina
    5. Ma perché non vai da CHI è come te?
      SICURA del SUO ESSERE che non sbaglia mai e non è VITTIMA DEI suoi stessi MALEsSERI = BEST-IE in corpo ancora da sconfiggere del TUTTO.

      Elimina
    6. Certo che sbaglio, certo che sono vittima, ma sono già oltre... che a metà strada.. eppure avresti dovuto comprenderlo.
      Angelo, se non mi vuoi non passo più di qui.
      E' una grande forza marcata a sangue con il mio fuoco... (comprendi bene il senso delle parole) Posso stare benissimo da sola, soprattutto virtualmente!

      Elimina
    7. Tu te ne freghi di SATANA. Ma io COMPRENDO fin TROPPO la TUA VERITA' che io RINNEGO!

      Elimina
    8. e dovrei dare importanza a satana? capisci la differenza? Ci vedi l' essenza? cosa rinneghi? la verità, o la tua?

      Elimina
    9. RINNEGO il METODO, ... l'E' SENZA!

      Elimina
    10. Il metodo? Io chiedo sempre onestà, sincerità e chiarezza. Se qualcuno non capisce o fa quel piffero che gli pare, mi incazzo....poi volano schiaffoni.i..ecco. e non mi pento

      Elimina
    11. ECCO!
      Il SOLITO METODO del CAZZO. Quello di MENARE l'altra parte di SE nella TENDA. Poi lo nutriRAI TU ... a cartoons ANIMAti il FRUTTO del PECCATO?

      Elimina
  14. Mi piace Papa Francesco, anche se razzola molto meno di quanto predichi... certo ero innamorato di Papa Luciani... infatti, fatto fuori in un.. amen... certo fa specie che per essere pubblicati qui s abbia bisogno di un'approvazione... bel controsenso.... ma ad ognuno le sue usanze.. (sempre a proposito del predicare e del razzolare... )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una CONTRADDIZIONE VIVENTE ma CAPISCO anche il SUO SENTIRSI ANCORA VESCOVO ... vestito di BIANCO.
      E' un'ESCA o UN ESCO?
      Un giorno capirai anche tu la VERITA' della CHIESA CATTOLICA. L'UNICA A.D. avere le CHIAVI.

      Elimina
    2. Ci sono POSTi AMBIgui, ignorati da DeMONI, e POSTi molto AMBIti da CHI riconosce il SENSO a loro TERMINE.

      Ho appena riaperto agli ANOnimi e non sai quanto SOFFRO per questa mancanza di libertà.

      Non temo le MALE parole, ma BEN altro.

      NON STO sempre in questo O...VILE.

      Elimina
  15. Definizione:
    Persona, animale o cosa che suscita meraviglia per la sua straordinarietà

    saluti da un essere...vivente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CHI o COSA?
      E l'ORDINArietà ... dove la metti?

      Elimina
  16. nel C....ORE della stORIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piaCEREbbe CONOsCERE la tua FINE? ... MIO CANDidò riFLESSO TERREno!

      http://www.youtube.com/watch?v=-_EpPAYhMOI&feature=c4-overview&list=UUSLuMLvBwHeePtcn_Oi6sbA

      Elimina
  17. lo mettto dove voglio e non devo sicuramente dirti a te dove, ma....e' sott'inteso

    RispondiElimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.