martedì 23 ottobre 2012

Vi lascio la pace, VI DO la MIA PACE.

Fratelli, ricordatevi che in quel tempo eravate senza lo SPIRITO SANTO, SENZA ANIMA, estranei ai patti della promessa NON di CARNE, nè di SANGUE, senza speranza e senza EREDITA' nel mondo. Ora invece, in LUI, voi che un tempo eravate lontani, siete diventati vicini, grazie al SANGUE dello SPIRITO SANTO INCARNATO.
Egli infatti è la nostra pace, colui che di due ha fatto una cosa sola, abbattendo il muro di separazione che LI divideva, cioè l’inimicizia, per mezzo della sua carne.
Così egli ha abolito la Legge, fatta di prescrizioni e di decreti, per creare in se stesso, dei due, un solo uomo nuovo, facendo la pace, e per riconciliare tutti e due con Dio in un solo corpo, per mezzo della croce, eliminando in se stesso l’inimicizia.
Egli è venuto ad annunciare pace a voi che eravate lontani, e pace a coloro che erano vicini.Per mezzo di lui infatti possiamo presentarci, gli uni e gli altri, al Padre in un solo Spirito.
Così dunque voi non siete più stranieri né ospiti, ma siete concittadini dei santi e familiari di Dio, edificati sopra il fondamento degli apostoli e dei profeti, avendo come pietra d’angolo lo stesso CRISTO del Padre. In LUI tutta la costruzione cresce ben ordinata per essere tempio santo nel Signore; in lui anche voi venite edificati insieme per diventare abitazione di Dio per mezzo dello SPIRITO.

«Siate pronti, con le vesti strette ai fianchi e le lampade accese; siate simili a quelli che aspettano il loro padrone quando torna dalle nozze, in modo che, quando arriva e bussa, gli aprano subito.
Beati quei servi che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli; in verità io vi dico, si stringerà le vesti ai fianchi, li farà mettere a tavola e passerà a servirli.
E se, giungendo nel mezzo della notte o prima dell’alba, li troverà così, beati loro!».


Lo SPOSO E' arRIVAto ... ma non ancora VENUTO.

26 commenti:

  1. non mi interessa ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FRANCAmente è senza RICCHEZZE materiali, ma con TUTTO il SUO REGNO, IL NOSTR REGNO.
      Vorra dire che rimarrai dove sei.

      Elimina
  2. Egli è la nostra pace, il nostro rifugio, il nostro tutto.
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Per te il silenzio è lode, o Dio, in Sion,
    a te si sciolgono i voti.

    A te, che ascolti la preghiera,
    viene ogni mortale.

    Pesano su di noi le nostre colpe,
    ma tu perdoni i nostri delitti.

    Beato chi hai scelto perché ti stia vicino:
    abiterà nei tuoi atri.
    Ci sazieremo dei beni della tua casa,
    delle cose sacre del tuo tempio.

    Con i prodigi della tua giustizia,
    tu ci rispondi, o Dio, nostra salvezza,
    fiducia degli estremi confini della terra
    e dei mari più lontani.

    Tu rendi saldi i monti con la tua forza,
    cinto di potenza.

    Tu plachi il fragore del mare
    il fragore dei suoi flutti,
    il tumulto dei popoli.

    Gli abitanti degli estremi confini
    sono presi da timore davanti ai tuoi segni:
    tu fai gridare di gioia
    le soglie dell'oriente e dell'occidente.

    Tu visiti la terra e la disseti,
    la ricolmi di ricchezze.

    Il fiume di Dio è gonfio di acque;
    tu prepari il frumento per gli uomini.

    Così prepari la terra:
    ne irrighi i solchi, ne spiani le zolle,
    la bagni con le piogge e benedici i suoi germogli.

    Coroni l'anno con i tuoi benefici,
    i tuoi solchi stillano abbondanza.

    Stillano i pascoli del deserto
    e le colline si cingono di esultanza.

    I prati si coprono di greggi,
    le valli si ammantano di messi:
    gridano e cantano di gioia!

    (ringraziamento a dio per la sua bonta' salmo64,65)

    alfonso

    RispondiElimina
  4. ALLORA BASTA CON QUESTE CAZZATE BASTA MI AVETE ROTTO TUTTI QUANTI BASTA!!!Satana è molto spirituale. La sua natura è la stessa di un puro spirito. In lui non vi è neppure un'oncia di materia. Non ha propensione per il materialismo banale. E quindi – ci si può scommettere – la spiritualità è il suo stratagemma.666

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando esplodi dici sempre il VERO ... limpidamente.

      Elimina


  5. " Agli stolti non viene mai in mente di indagare come fortuna e merito facciano insieme catena. Se avessero la pietra filosofale, alla pietra mancherebbe poi il filosofo"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come avere le CHIAVI e non trovare la PORTA o trovare la PORTA e non avere le CHIAVI.

      Cerca il CUSTODE.
      Ti devo DIRE TUTTO?
      Ma non posso far nulla per conVINCERE il CUSTODE anche se sono dalla PARTE TUA.

      Io conduco tutti a LUI ma sarete voi a VINCERLO in VERITA' e GIUSTIZIA sul PECCATO stesso di DIO.

      ECCO le CHIAVI:

      Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia perchè saranno perseguitati per causa adESSA, essendo figli di Dio e GOVERNANTI del Regno dei Cieli.
      Matteo 5,20

      Matteo 3,15; 11,18-19; 6,33; 21,32.
      Luca 1,68-79; 7,28-34; 11,42; 18,7-8.

      Ecco il mio servo che io ho scelto; il mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto.
      Porrò il mio spirito sopra di lui e annunzierà la giustizia ai MORTI.
      Non contenderà, né griderà, né si udrà sulle piazze la sua voce.
      La canna infranta non spezzerà, non spegnerà il lucignolo fumigante, finché abbia fatto trionfare la giustizia; nel suo nome spereranno i MORTI.

      Elimina
  6. IL FUOCO LO METTO IO:
    Ho chiesto a Dio un fiore e mi ha dato un giardino, ho chiesto l'acqua e mi ha dato il mare, ho chiesto di poter aiutare i malati di mente e mi ha dato il tuo numero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona questa!
      Non è il ?? (o' PAZZ')!

      Anche io ho chiesto di comprendere almeno i CAZZI miei e mi ha caricato DEI cazzi vostri.

      Non esplodo quando c'E' il FUOCO, ma quando ci sono le CONTRA OPPOSIZIONI.

      IO SONO CHI ANniNtA la DIFFERENZA.
      prova ad avvicinarli e mi vedrai.

      Elimina
  7. Sbagliato dio!

    RispondiElimina
  8. Noi siamo tenuti a trasmettere la pace che ci è stata donata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dov'E' SCRITTO?

      Ed io che pensavo di TRANSITARVI nella LIBERTA'.

      Elimina
    2. San PAOLO o Gesù?
      E come?
      Quella del MONDO o l'ALTRA che la si trova anche in un con d'anna to a morte, cioè in GUERRA!

      Non hai mai sentito parlare del CONFLITTO UNIVERSALE?

      Elimina
  9. no solo di conflitto d'INTERESSE per se stessi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quello è prima di essere UNTI.

      Elimina
  10. di SANgue o chi olIO...???

    maddalena

    RispondiElimina
  11. Si voltò lentamente e incontrò il suo sguardo, occhi di brace che lo impietrirono.
    Perle di sudore ricoprirono il suo corpo, un'ondata di gelo gli frantumò i pensieri,
    il suo cuore si raggrinzì come carta pesta, fu pervaso da un orrore infinito che
    penetrò fin nelle piu nascoste pieghe dell'anima risvegliando ricordi ancestrali di
    puro terrore. Il suo corpo ormai avvizzito si ridusse in polvere spazzata via da un
    gelido vento che portò fin nelle piu remote lande la lugubre risata che echeggiò a
    lungo in quel luogo desolato.
    Un'altra preda era stata sua.

    sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. N'ALDA VOLT?
      E son' 2.
      Ma per questa sento che ha lasciato due cuccioli.

      Elimina
    2. La Madre o la Figlia?

      Elimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.