sabato 6 aprile 2013

CHI altri ASPETTI?

Risorto al mattino, il primo giorno dopo il sabato, Gesù apparve prima a Maria di Màgdala, dalla quale aveva scacciato sette demòni. Questa andò ad annunciarlo a quanti erano stati con lui ed erano in lutto e in pianto. Ma essi, udito che era vivo e che era stato visto da lei, non credettero.
Dopo questo, APPARVE SOTTO ALTRO ASPETTO a due di loro, mentre erano in cammino verso la campagna. Anch’essi ritornarono ad annunciarlo agli altri; ma non credettero neppure a loro.
Alla fine apparve anche agli Undici, mentre erano a tavola, e li rimproverò per la loro incredulità e durezza di cuore, perché non avevano creduto a quelli che lo avevano visto risorto. E disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura».
In quei giorni, i capi, gli anziani e gli scribi, vedendo la franchezza di Pietro e di Giovanni e rendendosi conto che erano persone semplici e senza istruzione, rimanevano stupiti e li riconoscevano come quelli che erano stati con Gesù. Vedendo poi in piedi, vicino a loro, l’uomo che era stato guarito, non sapevano che cosa replicare.
Li fecero uscire dal sinedrio e si misero a consultarsi fra loro dicendo: «Che cosa dobbiamo fare a questi uomini? Un segno evidente è avvenuto per opera loro; esso è diventato talmente noto a tutti gli abitanti di Gerusalemme che non possiamo negarlo. Ma perché non si divulghi maggiormente tra il popolo, proibiamo loro con minacce di parlare ancora ad alcuno in quel nome».
Li richiamarono e ordinarono loro di non parlare in alcun modo né di insegnare nel nome di Gesù. Ma Pietro e Giovanni replicarono: «Se sia giusto dinanzi a Dio obbedire a voi invece che a Dio, giudicatelo voi. Noi non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato».
Quelli allora, dopo averli ulteriormente minacciati, non trovando in che modo poterli punire, li lasciarono andare a causa del popolo, perché tutti glorificavano Dio per l’accaduto.

In che altro MODO VOLETE che VELO spieghi?



Per VOI ha fatto un errore dottrinale, pari a quello di Gesù quando perdonava i peccati

14 commenti:

  1. Che simpatico questo Papa: "...dobbiamo aiutarci l'uno all'altro, e l'altro a uno..."
    ...è finito anche a paperissima...hanno fatto vedere quando è inciampato.
    Poveretto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante che non perda l'anello come il precedente. Quel VIDEO non si trova su youTUBE, ma io l'ho immortalato in quella stessa giornata con la messa tridentina nella Cappella Sistina ed errore del ripetere il nome di un neonato battezzato.
      Ci sono ERRORI ed orrori.
      Ma io conosco i significati.

      Elimina
  2. Che peccato mettere in carcere dei minorenni.
    Probabilmente molte persone sono in carcere per reati contro il patrimonio, cioè contro il nulla. Un patrimonio che prima o poi crolla e di cui non resta più nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te il MONIO del PATRE è SIMILE al NULLA?
      Dopotutto se si UCCIDE il MOVIMENTO in un CORPO ... che male si fa? Forse lo si dovrebbe MANGIARE per dare un senso a quella QUIETE?
      Dove finisce la VERITA?
      O, almeno, DOVE INIZIA?
      E avere un CORPO sempre in quiete?
      VERO CARCERE gestito da DEMONI?
      Fino a quando è COLPEVOLE DIO?
      FINO a QUANTO?
      C'è CHI NASCE in CARCERE da FIGLI di CARCERATI o ... secondini?

      O dio AMORE .. chi ti LIBERERA' da queste interDIZIONI?
      Tu sai GESTIRE il BENE? ... e il MALE?

      Elimina
  3. Sì, il monio del padre e quella parte di sostanza o eredità che il figlio chiede per andarsene a vivere per conto proprio e che poi le spese e l'inflazione azzerano riducendolo al nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al NULLA?
      Ti sembra NULLA quello che HA ACQUISITO il PADRE?
      Il VERO EREDE del CREATO.
      Mica vorrai farlo gestire all'altro FIGLIO ... ARRAFFONE?
      Siate spreconi sia con MAMMONA ma soprattutto con il PAPPONE del CIELO.

      Elimina
  4. perche' accanirsi con il papa?vigliacchi


    Sara

    RispondiElimina
  5. cambiate finche siete in tempo cambiate la...TESTA

    RispondiElimina
  6. o il PADRone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O PADRino?
      Meglio ritornare dal PADRE.

      Elimina
  7. Risposte
    1. E si, ha messo un po' di PANCETTA. I così detti BRACCIALETTI dell'AMORE.

      ANNA INTRONA

      Elimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.