lunedì 2 settembre 2013

Un ANTIcipo del SUO ESSERE ... doppio?

In quel tempo, ritornò dove era cresciuto, e secondo il suo solito, nel giorno del FIGLIO dell'UOMO, entrò dove si POSSONO leggere le VERITA' passate, ma da COMPIERSI. Si ALZO'  per LEGGERE.
Gli fu dato (inTENZIOnalMENTE?) il rotolo del profeta nel punto dove dice:
 
 
«Lo Spirito del Signore è sopra di me;
per questo mi ha consacrato con l’unzione
e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annuncio,
a proclamare ai prigionieri la liberazione
e ai ciechi la vista;
a rimettere in libertà gli oppressi
e proclamare l’anno di grazia del Signore».
 
Riavvolse il rotolo, lo riconsegnò a CHI lo aveva DATO seDETTE.
Nella sinagoga, gli occhi di tutti erano fissi su di lui (attendendo gli ESITI della proVOCAZIONE).
Allora cominciò a dire loro:
 
«Oggi
si è compiuta
questa Scrittura
che voi avete ascoltato».
 
Tutti gli davano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: «Non è costui il figlio di Giuseppe?».
 
Ma egli (in VECE) rispose loro (ANTIcipanDOLI):
 
«Certamente voi mi citerete questo proverbio:
Medico, cura te stesso. Quanto abbiamo udito che fai altr'OVE, fallo anche qui, nella tua patria!”».
Poi aggiunse:
«In verità io vi dico: nessun proFETO di DIO è bene accetto nelle SUE MEMBRA. Anzi, in verità io vi dico: SI SALVA coLEI che non è sotto UNA legge, ma SOPRA LA LEGGE di questo MONDO; ma a nessuna di esse fu mandato "il SIGNORE DIO", se non a un'ANIMA vedova dell'UNICO SPIRITO "il SANTO DEI SANTI". C’erano molti deFORMI nel mondo al tempo del proFETI immondi; ma nessuno di loro fu PURIficato, se non COLUI che riconobbe l'IO SONO».
All’udire queste cose, tutti sentirono agitare le proprie MEMBRA ... sDEGANnDOSI. Si alzarono e lo cacciarono fuori della LORO CORPOrAZIONE e LO condussero fin sul conFINE, sul quale era costruita la loro VERITA', per gettarlo GIU'.
 
Ma egli,
passando in mezzo a loro,
si mise in cammino.

17 commenti:

  1. Hanno fatto anche di peggio rinnegando Dio più volte. Ancora oggi lo fanno!
    A cosa sono servite tutte questo menzogne inconcludenti? Non certo alla fede, ma evidentemente a qualcun altro sì. Soprattutto a qualche "profeta" chi si arricchisce dietro di essa! Ma da queste e altre considerazioni ognuno manifesta la propria "spiritualità", forse agendo anche in buonafede. Ma ciò che viene evidenziato e infastidisce, è la... determinazione di prevalere sugli altri e di stabilire ciò che è da dire e fare...un "maestrino" dei giorni nostri..insomma!
    Certo che ti citeremo: “Medico, cura te stesso. Quanto abbiamo udito che fai altr'OVE, fallo anche qui, nella tua patria!”».
    Ma è altrettanto vero che nessun Profeta è bene accetto nella sua patria”. e lo sappiamo.
    Il grave errore che ci portiamo dietro da una vita consiste nel NON riconoscere ancora IL VERO!
    Di tanto in tanto meditiamo sull’umiltà.
    Non voglio perdere tempo su queste frasi già dette, quando so bene che difficilmente la "sostanza" non cambierà molto!

    ...E TU che ti sorprendi, quasi indignato, per il mio... repentino cambiamento delle immagini. Loro NON cambiano la sostanza....
    La forza di Dio dona coraggio e... fastidio a quanti vivono nel "turbamento e nella loro cattiveria innata.
    Ma quanti benedicono Dio? quando si tratta solo di una compiacenza ipocrita o non pienamente sincera??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E TU non ti SORprendi?

      Non riesci a FARE la MAESTRINA di TE STESSA ringraziando LORO che ti proVOCANO?

      Io li USO per PERFEZIONARMI.

      E' DIO che CREA gli uomini o SONO gli UOMINI che CREANO un DIO?

      Tu SAI COME di CREA qualcUNO E TERNO?

      Fare puPAZZI di fango è facile ... anche se non TUTTI uguALI.

      Elimina
  2. Mi sembra chiaro che Dio non ascolti gli uomini che non vogliono comprendere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io SO il CONTRARIO:
      DIO NON COMPRENDE CHI NON LO ASCOLTA.

      Elimina
    2. E' un bisticcio di parole perché quelli che non comprendono non hanno la capacità di ascolto.

      Elimina
    3. Ottima risposta.
      Difficile comprendere bene!
      Vero che ci sono falsi che si spacciano per vero.... un falso è meglio che niente. Maledetto denaro! Eppure quanti idioti del tempo perso ci credono ancora?
      C'è poco da ironizzare, il tragico è davvero l'opposto..ossia vedere un "originale" falso e crederci ma sai quanti?
      Chiedi a Gus perché rifiuta i miei commenti, o meglio, giudizi di valore!

      Elimina
    4. Questi COMMENTI fanno parte dello STESSO OSSI-MORO.

      Sta a voi trovare la TESTA o la teste.

      Elimina
  3. Erano stupiti del suo insegnamento perché la sua parola aveva autorità.
    Ma con LORO c’era un uomo che era posseduto da un demonio impuro; cominciò a gridare forte: «Basta! Che vuoi da noi? Sei venuto a rovinarci? Io so chi tu sei: il santo di Dio!».

    RispondiElimina
    Risposte
    1. «Taci! Esci da lui!»

      Elimina
    2. E il demonio lo gettò a terra in mezzo alla gente e uscì da lui, senza fargli alcun male.

      Elimina
    3. Ma perchè ... furono presi da timore e si dicevano l’un l’altro: «Che parola è mai questa, che comanda con autorità e potenza agli spiriti impuri ed essi se ne vanno?». E la sua fama si diffondeva in ogni luogo della regione circostante.

      Elimina
    4. A CHI devo riSPONDE-RE?

      Alla TUA FAME di CRISTO?

      Elimina
    5. Voi scrutate le Scritture credendo di avere in esse la vita eterna; ebbene, sono proprio esse che mi rendono testimonianza.

      Elimina
    6. IO?
      Ma SEI TU che MELE porgi ad inCASTRO?

      Elimina
  4. Angelo, tu forse non lo sai, ma a volte sono piegata dalle risate. Hai un'ironia non comune! :) Credo sia innata!
    Grazie! :)
    Poi, veniamo a noi! Hai mai conosciuto cattolici eretici che hanno insegnato con autorità e soprattutto giudizio? Qual è la differenza? La sola parola Divina, trasmette... e dona trasformazioni spirituali profonde. E' la ricerca del vero per chi è già in cammino da tempo!
    È anche richiesta la Fede in chi l’accoglie, accoglie soprattutto il "fare" per servirla e viverla.
    L’autorità invece ,VISIBILE, espressa da chi ci guarda con INsufficienza è di una "saccenza" disordinata, delirante!
    E si vede a occhio! Ma perché?? Perché non possono attrarre, o coinvolgere per mezzo della santità di Dio in quanto ne sono implicitamente oppositori, eccessivi oppositori.
    Tuttavia, riescono benissimo ad attrarre le persone favorendo qualsiasi desiderio: sono peccatori che vivono nell’immoralità.
    E comunque ripetiamo le stesse cose con parole diverse ma la sostanza è la stessa...coraggio: in alto i cuori e avanti!
    Mi chiedo gli eretici, quelli veri di oggi che fanno? :(
    A quale distanza da noi vivono i corruttori della morale cristiana e soprattutto morale di vita??
    Coraggio Angelo raccontati, o raccontaci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposta ANDATA persa.
      Cancellata da WEB.

      Ricordo solo che parlava del TUO MODO di STARE in un campo di concentramento, internamento o sterminio e del film LA VITA E' BELLA di BENIgni.

      Sta a te decidere da CHE PARTE ... io di certo il bagnetto da te non me lo farei fare.

      Anche li si ride.

      IO NO! ... MAI HO RISO!

      http://www.youtube.com/watch?v=5367TwXpUZg

      Elimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.