mercoledì 25 settembre 2013

VENDO BODY ... in cambio di SPIRITO (non alcool)

stu'DIO CHOC: FOTOgraFATA l'ANIma?

Mercoledì, 25 settembre 2013 - 14:51:00
L’esatto momento in cui l’anima lascia il corpo sembra essere stato catturato dallo scienziato russo Konstantin Korotkov, direttore del Research Institute of Physical Culture di San Pietroburgo, che avrebbe fotografato una persona con un dispositivo bioelettrografico nel momento esatto in cui è deceduta. Korotkov ha scattato la foto con la tecnica Kirlian: il metodo, adottato dal Ministero della Salute russo ed utilizzato da oltre 300 medici in tutto il mondo come forma di monitoraggio per malattie come il cancro, è stato perfezionato da Korotkov con tecnica GDV (Gas Discharge Visualization) che ha poi applicato su una persona in punto di morte.


L’alone azzurro nell’immagine a sinistra rappresenta il momento in cui, secondo lo scienziato, l’anima sta abbandonando il corpo che, una volta spirato il soggetto, diviene rosso. Secondo Korotkov, l’ombelico e la testa sono le parti che per prime perdono la loro forza (cioè l’anima) mentre l’inguine ed il cuore sono le aree che vengono abbandonate per ultime. Lo scienziato ha affermato che le immagini da lui ottenute dimostrerebbero che l’anima ritorna più volte nel corpo, specie in caso di morte violenta o improvvisa, come se manifestasse uno stato confusionale e ritornasse nel corpo nei giorni seguenti alla morte: lo scienziato ascrive il fenomeno ad energia non utilizzata che è contenuta nell’anima. Per Korotkov più la morte è improvvisa e non naturale, più l’anima, rappresentata dalle onde elettromagnetiche fosforescenti, resta a lungo vicino al corpo, quasi stentasse ad accettare l’improvvisa separazione.
Per Korotkov, la tecnica potrebbe essere utilizzata per monitorare tutti i tipi di squilibri biofisici, per le diagnosi in tempo reale ed anche per svelare se una persona possiede poteri psichici o meno.
Fonte: meteoweb.eu


Non è la via del Paradiso, ma una reazione chimica: è stata fotografata la luce che si emette (e che si vede) nel momento del trapasso. Secondo uno studio condotto dall’Institute of Health Ageing dell’University College di Londra nel momento della morte all’interno del corpo si innesca una reazione chimica che rompe i componenti cellulari ed emana un’onda fluorescente blu da cellula a cellula. Lo studio sconvolgente (pubblicato sul sito vitadidonna.com) è stato condotto dal professor David Gems sui vermi che hanno meccanismi pressoché identici a quelli dei mammiferi. Gems conferma: “Abbiamo identificato un percorso chimico di autodistruzione che si propaga con la morte cellulare nei vermi, che vediamo come questa incandescente fluorescenza blu in viaggio attraverso il corpo. E ‘come un cupo mietitore blu, si monitorizza come la morte si diffonda in tutto l’organismo fino all’ultimo atto.”
In un primo momento si era attribuita questa fluorescenza ad una sostanza chiamata lipofuscina, che emette una luce bluastra e si accumula negli organismi con l’avanzare dell’età. Durante lo studio però si è scoperto come un’altra molecola chiamata acido antranilico sia implicata nella produzione di questa onda blu. I ricercatori dell’equipe hanno poi bloccato questo percorso, ponendo le basi per uno studio su come ritardare la morte indotta da uno stress come le infezioni. Il professor Gems conclude: “I risultati mettono in dubbio che l’invecchiamento è una semplice conseguenza di un accumulo del danno molecolare. Adesso bisogna concentrarsi sugli eventi biologici che si verificano durante l’invecchiamento e la morte per comprendere correttamente come potremo essere in grado di interromperli”.

56 commenti:

  1. Mi ricorda tanto "QUATTRO MOSCHE DI VELLUTO GRIGIO" di ARGENTO.

    Però ... comincio a vedere PIU' CHIARA la RISURREZIONE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' di verità c'è in tutto

      Elimina
    2. ANCHE IN quello che ... FECI?

      Elimina
    3. Già...un po' di verità c'è in tutto...e in questo chissà qual è quel po' di verità...

      Elimina
    4. Se conosci la gran parte della FALSITA' ... ILLUMINALA e troverai quel po' di VERITA' nascosta nelle tenebre.

      Elimina
  2. Chi è questo... biologo che sostiene queste "teorie"?
    Non insegnerà matematica, spero! Lontano dai ragazzi,,,lontano!!

    RispondiElimina
  3. buona aurora .)
    ho il cuore gonfio di tristezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ANCHE ... IO nel TEMPO che mi hai scritto, ma adESSO che ti rispONDO ... SONO FELICISSIMO, perchè LUI mi HA VISITATO e CONSOLATO.
      Il TUO auGURIo è servito?
      o
      il tuo AUGurio è SERVITO!

      Non posso trasmetterti quello che VIVO perchè bisogna ARRIVARE in questo MO'mento.

      Quando scrivo MO'mento MI SEMBRA preMETTERE una falsità e mi assale il DUBBIO che IO VENGA FRAinteso.

      Ma poi LUI mi dice: "Facile comPRENDERE le MIE PRO-VOCAZIONI ... vivendole, ma se anche TU non le VIVESSI mentre TELE dico?"

      Quello che SENTI lo creao IO o è già in TE ed IO lo faccio RISORGERE?

      Se SOLO POTESSI scrivere nel MO'mento che LUI mele DA', ma LUI fa in modo che vi arrivano pur abbreviate con meno intensità.

      Eppure c'è CHI mi vede ESALTARMI nel SUO SPIRITO, ma restano in silenzio e non so per quale MOTIVO.

      Sono narcotizzati?
      Indifferenti?
      SI FERMA il TEMPO?

      Non è facile SEGUIRMI, ma io continuo ad andare AVANTI.
      Chissà se un giorno rileggendo questo POST con qualche comMENTO, più o meno BLASFEMO o VOLGARE, qualcuno SORRIDA nel COMPRENDERE.

      ECCO QUA! Mi piacerebbe che i MIEI SORRISI siano di QUELLI che comprenderanno DOPO di ME.

      Io riVIVRO' in LORO e LORO in ME.

      Tu sei una delle POCHE che ha riso e sorriso ... leggendomi.

      Piangerai un GIORNO pensandomi?

      BEATI COLORO CHE HANNO IL CUORE GONFIO DI TRISTEZZA PERCHE' E' COME UN TINO PIENO DI MOSTO IN FERMENTAZIONE PER IL BUON DINIO DI DOMANI.

      Elimina
    2. Ma deve traVASArlo (non traBACIarlo) nell'ANIMA.

      Elimina
    3. RiUSCIRO' a prePARARE il POST su su quanto mi hai fatto VIVERE OGGI pocodopo l'AURA-ORA?

      Elimina
    4. Piaciuto molto questo tuo commento (il penultimo).
      Oggi posso dire di confidare il meno possibile nel domani, e nel "dopo di noi", vedrai, ci dimenticheranno in fretta.
      Sono frasi che aggravano la sostanziale differenza tra la " filosofia" di vita e il Cristianesimo. Ma..davvero che solo un disgraziato non confida nel domani e cerca di sperperare tutto nei piaceri disonesti, proprio perché vive senza speranza, e non ha un futuro???
      Noi vogliamo vivere, ogni giorno, per o nella Luce di Dio?
      Non ho paure, sinceramente, ma dovrei averne!!
      Affermazione pura, non domanda!
      Come va?
      Buona aurora.

      Elimina
    5. FATTI I CAZZI TUA!
      Bi...SOGNA conoscere la VERITA IN ogni CREATURA per PERDONARLA a CHI è l'AUTORE di TUTTE le COLPE.
      PRENDITELA con CHI permette che tu SOFFRA di A-PNEUMA.

      Elimina
  4. Ma è un affare barattare body con spirito?
    Non credo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il MIO BODY!
      Pensa al tuo body che lo affitti a nero!
      Se le pietre le devi lanciare ... lanciale FORTE ancor prima che UN PECCATORE ti dice che non la lancia perché anche il SUO BODY è entrato DA lei, ma non per strofinarsi nei punti della piscia e della cacca.

      CONOSCI CHI HA DATO IL SUO per un po' di SPIRITO?
      Sai cosa vuol dire questo?
      (Y) o questo?
      (x) o questo (+)
      Conosci le immagini subliminali del CIELO?

      Elimina
  5. Un po' sì...me le aveva spiegate un po' una (la) tua amica.
    Non conosco chi ha dato il suo corpo per un po' di SPIRITO.
    Le altre cose che hai scritto non le capisco proprio, poi comunque in generale affittare in nero vuol dire farsi un favore a vicenda senza dare soldi a chi già ne ruba.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' come l'amministratore scaltro che si arricchisce o rubando dal padrone ricco o dando ai debitori quello che non è SUO.
      Questo MELA segno e la CONSEGNO a CHI di dovere.

      Sento spesso lamentarsi TIPI che vorrebbero venir SERVITI degnamente dalle strutture SOCIALI ... senza sganciare un soldo.

      STAI ATTENTA!

      Il DIO di questo MONDO USA queste pro-VOCAZIONI per VAGLIARCI a puntino.
      Non è giusto nemmeno DARE quello che si è RUBATO ai POVERI.

      AI POVERI si deve DARE quello che è PROPRIO?

      Magari SPIRTUALMENTE.

      Tu daresti un po' di OLIO ad una VERGINE stolta?

      LA MIA AMICA lo ha sta facendo e pure a una che non è vergine.

      E' MERA...vigliOSA la MIA MAMMA come AMICA.

      Elimina
    2. Dillo pure a chi di dovere ciò che ho scritto, io comunque non mi lamento mai delle strutture sociali.
      E apprezzo Robin Hood che ruba ai ricchi per dare ai poveri.
      ...
      Beh...penso che arrivati davanti alla porta e se avessi olio a sufficienza ne darei anche ad una vergine stolta, ma non da rimanerne senza anche io.

      Che carina, e che brava e che dolce...la tua amica.

      Elimina
    3. Ma io non sono contraria al pagamento delle tasse in generale, ma credo che come in ogni cosa ci siano delle eccezioni, a discrezione.

      Elimina
    4. La MIA AMICA cedette il SUO POSTO.
      Dette TUTTO perché non volle entrare da quel TIPO di SPOSO che GIU'dica come se FOSSE LUI il nostro PADRONE.
      POVERA COLEI che E' la SUA SPOSA.

      Ti ricordo che Gesù è un provoCATORE e vorrebbe sentire la VERITA' da attuare o da SOPPORTARE se VALE la PENA.

      Impara dalla DONNA CANANEA.

      Non serve riFERIRE a CHI VEDE e PROVVEDE TUTTO il da FARSI.

      Nessun PELO non verrà contato. Specie quelli divelti.

      Elimina
    5. Mah...devo dire che in realtà mi sa che anche io non son mai riuscita o non ho mai voluto entrare da quel tipo di SPOSO che giudica come un padrone...

      Elimina
    6. Mi sa che ti TOCCA deciderti ... o dentro o FORI.
      Anche in questo CAZO è COME ... farsi un favore a vicenda senza dare soldi a chi già ne ruba?
      Puoi pure non fare la FESTA e nemmeno lasciare l'OFFERTA!

      Elimina
    7. Certe volte CEDERE il POSTo non è sempre un FAVORE ... e si entra dalla padella alla BRACE.

      La MIA AMICA deve tamponare la FERITA da un retroMORSO.
      Altro che mordersi la LINGUA prima di PARLARE.

      Elimina
  6. Mah, comunque io non mi sono mai arricchita affittando in nero o non pagando tasse...ci penserò se non sia il caso di affittare in regola ma non so.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è chi spreca tutto il BOTTINO!
      Poi non è bello vivere di rendita. I soldi bisogna guadagnarseli.
      Una prostituta ti PASSA AVANTI .. a meno che si contratta TUTTO in NATURA.
      Vedi Adamo, Eva e il Serpente.

      Elimina
    2. A cosa serve stare in un Paradiso, pur TERRESTRE, senza capire a che ... PRO?

      Elimina
    3. Già...che facevano Adamo ed Eva?
      Il loro unico scopo era coltivare il giardino?
      Chissà che noia...mah.

      Elimina
    4. Mah...chissà se è passato il mio commento su Adamo ed Eva.

      Elimina
    5. QUALE?
      Riscrivilo se lo hai perso.
      Io ne perdo molti FILTRATI dal MIO CUSTODE che legge tutta la POSTA.
      CAZZEGGIANDO cazzeggiando alla fine si muore o CI SI SALVA se si incontra LA CAZZEGGIATRICE DEI cazzeggiatori.
      O il CAZZEGGIATORE dELLE cazzegiatrici.

      Elimina
    6. IO NON FILTRO un "belniente".
      IO MODEro il tuo CAZZIegGIARE in PENE-AREEE!
      Mostriciattolo di POLVERE che MI hai BATTUTO in a MORE.

      Mi hai fatto dimenticare cosa dovevo fire alla singer.

      Elimina
    7. Il FATTO che adAMO edEVA non dovevano essere feCONdi e moltiPLICAarsi nell'ADEn?
      A differenza DEI ANGELI nei CIELI sopra e SOTTO?

      Ma perchè CON LORO SEI COSI' preVEDENTE?

      Elimina
    8. Perchè TU SEI anCORa uno stRONZO fatto di MERDA!

      Non vedi che ti prende per il CULO aTEea tua MADRE?

      Il solito sbaglio di seguire CHI cerca di proTErGERTI solo nella POLVERE.

      Elimina
    9. IO LA renderò a TE come UNO di VOI:
      UNO SPIRITO VIVO e LIBERO.
      OPERA e CRETURA MIA.

      Elimina
    10. CHI?
      Tua MADRE o la TUA MATRIgna?
      I tuoi FIGLI o i TUOi figliASTRI?
      LA tua SPOSA o le TUE coMARE?

      E tuo PADRE e TUO dIO?

      Elimina
    11. TU hai "DETTO" TUo e TUoi.

      Facciamo TUtTI?

      Elimina
    12. Riesci sempre a ragGIRArmi!

      Elimina
    13. SOLO quando TI metti di sPALLE.

      Ho pubblicato TUtTI i DETTAti.

      Elimina
    14. Fai quello che VUOI!
      KISSeneFREGA!

      Elimina
    15. Devi correggere il TI-TO-lo

      Elimina
    16. Ma non prendevo per i fondelli...uffa, la mia era una battuta fra l'altro neanche molto originale in effetti.
      Non so in realtà che facessero Adamo ed Eva nel giardino dell'Eden...e non so neanche se non conoscessero il proprio scopo.
      O diciamo il senso delle loro vite...lasciando perdere lo scopo.
      Secondo i Testimoni di Genova Adamo ed Eva nell'Eden erano perfetti...
      ...io gli ho risposto che non erano ancora stati forgiati dalla sofferenza, ma secondo loro la sofferenza è inutile.
      Anche secondo me tante sofferenze sono inutili, ma forse senza soffrire non si apprezza la pace.
      Bo.

      Elimina
    17. Io non lo conosco il senso dalla vita, ma Adamo ed Eva forse non conoscendo il male non potevano conoscere neanche il bene, non potevano essere liberi.

      Elimina
    18. Cosa sono i fondelli?
      Volevi scrivere fornelli?
      Non riusciresti a prendermi per la GOLA?
      O intendevi i FONDI del caffè?
      SAI FARE almeno il CAFFE'?
      C'è sofferenza e sofferenza!
      HAI MAI SOFFERTO per AMORE?

      http://www.youtube.com/watch?v=xLNit8qlwHw

      Elimina
    19. Ma esiste questo MALE o no?
      In PARADISO non lo conoscono.
      All'inferno mi dicono di chiederlo in paradiso.
      In purgatorio non mi rispondono.
      IO CONOSCO SOLO LA VERITA' disPERSA in TUTTI nella LORO STESSA VOLONTA'.
      Non serve quadrare il CERCHIO ma rendere TONDO il quadrato.

      Elimina
    20. Eh, sì, bisognerebbe tondare il quadrato.
      Ossia smussare gli angoli? Il cerchio non ha angoli.
      E' praticamente impossibile, nella realtà...è solo un concetto astratto.
      Il male esiste...ma a quanto pare è molto difficile capire quale sia o cosa sia esattamente...
      Per gli ebrei la paura era la più grande mancanza di fede, cioè era considerata l'opposto della fede...
      ...io non sopporto che le persone a cui voglio bene soffrano per colpa mia e magari invece ne ho fatte soffrire tantissime, eppure soffro molto per i sensi di colpa.
      E che c'entra la canzone "era già tutto previsto"?
      Il caffè lo so fare all'americana...
      ...non so...penso che il vero male sia addormentarsi per sempre.
      Ma la vera domanda è: perché tutta questa sofferenza?
      E che senso ha la vita?

      Elimina
    21. Comunque sei proprio simpatico.

      Elimina
    22. TU CONTINUA a seguire CHI va controcorrente e arriveremo alla FONTE.
      Se SEI della STESSA acqua dovresti INTUIRE perché nasce la SIM-paTIA. Ma non sottovalutare l'ANTIpaTIA.

      TROPPE DOMANDE che devo fare a CHI SAI TU.
      Qui è un luogo TERRIBILE, pieno di avvoltoi che cercano in un cadavere la FORZA della VITA.

      Non essere mai tiepida, ma GELA ... FONDI!

      Elimina
    23. GRANDI i Figli di ABR'AMO che si A.D.DORMEntarono da subito, ma qualcosa conservano ed è il riconoscersi di allontanarsi da quel Dio che era strano rispetto agli altri. Faceva COMUNELLA con esseri mortali, forse più di COMPAGNIA.

      Può succedere che un umano salvi un Dio?
      Tipo togliere la SPINA ad un drago che per il dolore BRUCIAVA TUTTO?

      http://www.youtube.com/watch?v=ZeAlzc27tos

      Elimina
    24. Si può perdere il CIELO per la PROprYA SPOSA?

      Elimina
    25. Tu dovesti saperlo più di me...o no?
      Beh...io ho perso il cielo per amore...in passato...almeno credo.

      Elimina
    26. CADEndo nel cielo sottostANTE.
      CIELI siamo fatti TUTTI?

      Elimina
  7. Poco male. Mi farai morire dalle risate. :)
    Grazie, angelo.
    Un bacio.

    RispondiElimina

Se guardate solo quello che la luce rivela e ascoltate solo quello che il suono vi annuncia, allora in verità, non vedete e non sentite.